Top

8 Ottime Alternative Gratuite Alle Tipiche Applicazioni Windows

Esistono molte applicazioni che offrono caratteristiche molto simili alle classiche funzioni di Windows, inoltre queste applicazioni sono hanno il grande merito di proporsi al mercato come risorse free.

Ecco una lista delle migliori applicazioni gratuite in grado di sostituire alcune funzioni del sistema operativo Windows:

1. Vista Start Menu

Non lasciatevi ingannare dal nome, Vista Start Menu è un alternativa al menu “Start” di Windows XP. Non è solo un’applicazione che rende somigliante il menu start di XP a quello di Vista, ma ne aumenta le caratteristiche e le funzionalità . Aggiunge la possibilità di suddividere gli elementi all’interno di tab, consente un veloce accesso alle funzioni di arresto del sistema e attraverso l’utilizzo di tasti rapidi permette ricerche veloci sia nel proprio PC che su Google.


2. RocketDock

RocketDock è l’alternativa al Taskbar di Windows in stile Mac. Vi offre la possibilità di lanciare velocemente le applicazioni e di avere dei widget sul vostro desktop, tutto in un’unica barra. Nell’aspetto grafico è molto futuristico, dagli aspetti arrotondati, non richiede un gran dispendio di risorse del pc.


3. ExplorerXP

ExplorerXP è un file manager gratuito, che si pone come alternativa a Windows Explorer. E’ molto semplice da utilizzare se contrapposto ai suoi concorrenti. E’ presente la suddivisione degli elementi in schede, consente immediatamente la visualizzazione della dimensione di ogni cartella, da la possibilità di un rapido accesso alle Risorse del Computer, al Cestino, alla cartella Documenti, al Desktop e inoltre offre la possibilità di rinominare più cartelle insieme, tutto in 410 KB di dimensione. Se si cerca un alternativa a Windows Explorer allora questo è un programma gratuito che potrebbe fare al caso vostro.


4. Process Explorer

Process Explorer della Sysinternals è un’ottima alternativa al Windows Task Manager e consente di dare uno sguardo in profondità a tutti i processi attivi sul tuo PC, inoltre ritrova i singoli DLL, consente di visualizzare molti dettagli aggiuntivi sulle risorse di sistema e definisce con precisione dove sono allocate le risorse.


5. Notepad++

Notepad++ è molto più di un editor di testi, infatti permette di suddividere i propri documenti aperti in tab, aumenta le funzionalità del drag and drop, permette stampe a colori, consente di zoomare parti del documento, inoltre è presente la funzionalità di auto completamento. E’ pensato per chi vuole programmare, ma può essere usato da tutti. E’ un’ottima alternativa al Notepad di Windows.


6. Defraggler

Deframmentare il proprio disco rigido è un’abitudine essenziale per poter aumentare la velocità del proprio PC e per tenere l’hard disk in buono stato. Questa funzione essenzialmente riunisce tutti i file frammentati presenti nel tuo disco rigido, riordinandoli. Windows ha sempre avuto lo stesso programma per la deframmentazione, che spesso non è all’altezza del suo compito. Defraggler ha tutte le caratteristiche della utility nativa di Windows con l’aggiunta di essere incredibilmente più veloce e semplice da utilizzare.


7. LogMeIn Free

Se cerchi un programma che ti consenta l’accesso al tuo PC senza dover modificare il tuo firewall, LogMeIn è la migliore soluzione gratuita. Unica pecca non consente il trasferimento di file, e non prevede opzioni di stampa.


8.  Gimp

Se inizialmente Gimp è stato definito un forte competitore di Adobe Photoshop per somiglianza dell’interfaccia e per caratteristiche comuni al programma Adobe, oggi lo possiamo vedere come una valida alternativa a Paint. Seppure non siano assimilabili ad una medesima categoria è vero che Gimp è free, facile da usare e sostituisce tutte le caratteristiche di paint.


[Via]

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273