Top

802.11r il Wi-Fi con Roaming Voce

Nei giorni scorsi l‘Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE) ha standardizzato il nuovo formato di rete Wi-Fi con il codice 802.11r migliorando portata e tempi di connessioni per le comunicazioni VoIP.

Dopo l’introduzione da qualche anno della versione 802.11n, sono finalmente state rese note le specifiche della nuova versione. Molte aziende si erano arrangiate per ovviare al problema con le attuali reti, ma ora in molte tra cui Aruba si sono dette favorevoli all’utilizzo di questa nuova specifica.

Il nuovo  formato ha migliorato notevolmente le prestazioni dimezzando i tempi di accesso alla rete da 100 a 50 millisecondi. La copertura è stata ampliata e questo permetterà ai dispositivi mobili di rimanere collegati senza perdere il segnale, soprattutto nelle chiamate VoIP.

Purtroppo come tutti gli standard nuovi non è retroattivo ed infatti nessun dispositivo attuale è conforme alle nuove specifiche. Non resta che attendere la commercializzazione dei primi dispositivi, in data da definirsi, e vedere gli effettivi punti di forza.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273