Top

Accedere Ai Propri File Ovunque Grazie Ad Opera Unite

Può capitare che per diverse esigenze non usiamo sempre la stessa postazione e prima o poi si ha bisogno di quel particolare documento per la presentazione in ufficio, di quel particolare compito da presentare al professore, ma che puntualmente è sempre sull’altro pc, lontano chilometri. Configurare VPN non è certo cosa facile e alla portata di tutti, e per di più non sempre possibile, i poveri utenti Fastweb ne sanno qualcosa. Quindi come fare?

Esistono diversi modi per poter accedere ai propri file da più postazioni, che tu sia in giro sul tuo laptop, sul tuo iPhone o sul tuo smartphone Android. Metodi validi sono utilizzare software di storage on line come Dropbox o Memopal, che però offrono uno spazio limitato e una banda non proprio consigliabile per download/upload di file di grosse dimensioni. Quindi perché non usare il nostro pc domestico come server? Pensateci bene, è un pc solitamente solido, con una connessione ADSL che il più delle volte rimane sonnecchiante e quantità di storage a piacere.

Opera Unite: ecco a voi il vostro personal Server. Anche per utenti Fastweb!

La prima cosa da mettere in risalto è che Opera Unite offre altre funzioni, ma quelle che più ci interessano in questo articolo sono la possibilità di download/upload file anche con connessioni Fastweb del Pc Server.

La prima cosa è installare il browser Opera (a fine articolo trovate il link per il download), il secondo passo è registrarsi gratuitamente su Opera Unite.

Una volta completata la registrazione con il proprio nickname siamo pronti. E possiamo iniziare a configurare il nostro Pc. Ecco alcune situazioni a cui possiamo essere interessati:

  1. Download dei file dall’esterno: Se abbiamo questa esigenza soltanto, basta attivare l’estensione File Sharing, configurando la cartella da condividere via web, associarle un indirizzo web personalizzato e una password opzionale, che comunque è già presente di default. In questo modo è possibile accedere ai file da qualsiasi postazione abbia un browser web, che sia computer dell’ufficio o il nostro fidato smartphone
  2. Upload dei file dall’esterno: Può capitare che abbiamo bisogno di inviare grossi file sul pc a casa, pensate a un progetto a cui state lavorando in ufficio, e che magari volete completare a casa nel week-end. In questo caso tramite il pannello di controllo di Opera Unite aggiungiamo l’estensione File Inbox . Una volta installata chiederà la cartella di configurazione, sarà poi possibile configurare il nome e l’indirizzo da visualizzare, sulla sua home page, sarà invece possibile scegliere la dimensione massima che questa casella inbox deve avere. In questo voi, ma anche tutti i vostri collaboratori o amici in possesso della password possono inviarvi file, e voi li riceverete direttamente sul vostro pc di casa, in una cartella da voi designata. Comodo no?
  3. Download/Upload file dall’esterno: Questo caso è in realtà la somma dei precedenti, possiamo usare le due estensioni precedenti (File Sharing e File Inbox) sulla stessa cartella.

Così abbiamo creato il nostro Dropbox/Memopal personale, senza limitazioni di spazio o di banda. Inoltre possiamo creare tutte le condivisioni che vogliamo, una per l’ufficio e un’altra per gli amici ad esempio. Pensate alla comodità di scambiarsi file anche di grandi dimensioni, semplicemente attraverso il vostro browser. Come detto prima ricordate che potete ovviamente anche usare il vostro smartphone! Basta solo avere una connessione internet e un browser, e ovviamente il pc server acceso.

Link | Opera Unite

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273