Top

Accordo Tra YouTube E Walt Disney: I Cartoni Andranno On Line

Le unioni di grandi nomi, negli ultimi anni, non sono più una novità. Le aziende si stanno attrezzando e collegando per cercare di raggiungere maggiore successo. Da poco tempo, è giunta una nuova informazione che potrebbe destare l’interesse dei genitori e soprattutto dei bambini: Youtube ha stretto un accordo con una delle compagnie maggiori del universo dei media e dello spettacolo, la Walt Disney.

Il loro scopo è quello di riuscire di aumentare l’interesse delle persone di piccola età verso i cartoni animati. Difatti, con il passare del tempo i bambini passano molto poco tempo dinnanzi alla televisione e dedicano sempre maggiore spazio al computer. Oggi giorno, infatti, l’intrattenimento giovanile si base quasi esclusivamente sull’uso del PC.

Youtube e Disney, uniti per il successo

La Disney ha perso 300 milioni in poco meno di quattro anni, proprio perché non riusciva più a raggiungere il suo target di interesse. In tal modo, l’approdare su YouTube gli consentirebbe di puntare facilmente all’universo giovanile.

Dall’altra parte, il famoso sito video acquisterebbe maggiore credibilità, Difatti, moltissimi genitori non amano far sostare i propri figli dinnanzi portali del genere, dove chiunque può postare, quasi, qualsiasi cosa. Il famoso canale, appartenente a Google, ha investito la stratosferica cifra di 15 milioni di dollari per realizzare, per ora, 8 web serie.

Il primo titolo che sbarcherà su YouTube si baserà su una nota applicazione che sta ottenendo un fenomenale successo negli Stati Uniti: Where’s my water?. Per adesso, a quanto pare, tale servizio sarà dedicato unicamente all’universo americano, ma se dovesse ottenere successo sicuramente raggiungerà anche la nostra nazione.

L’accordo sembra puntare verso il successo e porterebbe ad una nuova svolta. Una valanga di negatività investe, invece, la televisione che sta divenendo, ormai, un apparecchio quasi inutile. Le persone tendono ad utilizzare il computer per ogni cosa e, questa novità, potrebbe allontanare ancora di più gli individui.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273