Top

Addio Megavideo E Megaupload: Alcune Alternative

Infiniti utenti sono scossi dalla triste notizia che corre sul web: Megaupload.com è stato chiuso. Questo significa che non si potranno più sfruttare i suoi fenomenali servizi. Non si avrà più l’occasione di vedere filmati streaming utilizzando le sue pagine e neppure scaricare i file presenti sul suo server. Purtroppo non si tratta di una bufala, ma di una reale notizia.

I procuratori federali della Virginia hanno deciso di chiudere le pagine del portale per pirateria e violazione del copyright. Tale decisione di certo non ci sorprende, per anni il sito ha diffuso telefilm e film agli utenti, ma adesso è finita. Addirittura Megaupload.com è accusata di aver causato un danno economico che supera la strabiliante cifra di 500 milioni di dollari.

Questo sarà solo il primo di tanti siti che saluterà il mondo virtuale? Probabilmente si. Ricordiamo che Megaupload è stato il tredicesimo sito più popolare del mondo. Effettivamente è quasi impossibile trovare un utente che non abbia goduto dei suoi servizi.

Le alternative a disposizione

Al momento, però, esistono ancora delle valide alternative che vi continueranno ad offrire dei servizi simili. Il primo che possiamo prendere in considerazione è sicuramente VideoWeed, uno dei maggiori avversari del noto sito ormai chiuso. Anche questo portale non possiede un motore di ricerca mediante il quale si possono trovare i file presenti al suo interno, ma bisogna affidarsi a dei siti che raccolgono i giusti collegamenti che rimandano alle sue pagine.

Ancora non possiamo non citare MovShare che possiamo definire una sorta di copia di Megavideo, ma addirittura con qualche marcia in più! L’unica pecca di questo portale è il bisogno di installare un software per visualizzare i filmati, ma la qualità video sarà superiore a quella del defunto sito: i filmati saranno in DIVX.

Raggiungendo il sito www.divx.com potrete andare nella sezione “Software” e scaricare unicamente il webplayer. Durante l’installazione scegliete di installare solo questo componente e, se non volete, non installate Norton Security Scan. Dopo l’installazione, arrivando sulle pagine dei filmati di MovShare potrete vedere i video.

I maggiori siti streaming, però, hanno ancora i link che puntano verso Megavideo, sarà quindi difficile trovare degli indirizzi esatti. Ricordatevi che potete avviare delle ricerche all’interno dei siti attraverso Google grazie a tale dicitura che va inserita nella barra del motore di ricerca: site:nomesito.it contenuto

ad esempio per cercare le notizie relative a Megavideo sul nostro sito ZioGeek dovrete scrivere: site:ziogeek.com Megavideo

 Link | MovShare 

Link | VideoWeed

 

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273