Top

Addio UDID Per La Raccolta Dati

Come sicuramente sapranno gli appassionati (e non) dei prodotti della mela, l’azienda di Cupertino ha sempre basato il monitoraggio da parte degli sviluppatori su i vari codici univoci identificativi dei devices. Per mantenere ed assicurare agli utenti una maggiore privacy sembra che verrà implementato un nuovo modo di monitorare e raccogliere dati completamente anonimo dai devices che utilizzano determinate applicazioni, è un trend recente da parte di tutte le maggiori aziende, più persone sono online, più dispositivi condividono magari le stesse reti wi fi e più sentito di fa il bisogno di privacy e sicurezza per gli utenti.

Maggiore Privacy Per Gli Utenti

Apple, fin da quando è stato presentato il primo iPhone, ha creato per gli sviluppatori un sistema di riconoscimento di codice chiamato UDID per riconoscere in modo univoco le varie generazioni di iPhone e monitorare la propria applicazione e permettere anche alle pubblicità di poter monitorare gli utilizzi tra varie applicazioni e sessioni di browsing. L’azienda di Cupertino però, secondo indiscrezioni del Wall Street Journal, sembra voler implementare un nuovo modo di monitorare gli utilizzi delle app di terze parti e aumentare la privacy per gli utenti. Già da qualche tempo, Cupertino sta bloccando e rifiutando la pubblicazione di applicazioni che abusano nell’utilizzo degli UDID dei devices. Crediamo che questo sistema di tracciamento che verrà presentatato permetterà di poter raccogliere in modo anonimo da parte degli sviluppatori dati riguardanti l’utilizzo delle loro applicazioni.

Apple Inc. is planning to release a new way for mobile app developers to track who uses their software, according to people briefed on Apple’s plans, the company’s latest attempt to balance developers’ appetite for targeting data with consumers’ unease over how it is used.

The new tool, which could be detailed in the coming weeks, aims to better protect user privacy than existing approaches, these people said.

Link | MacRumors

@albertmarini

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273