Top

Adesso YouTube Oscura I Volti

L’argomento che da sempre infuoca il web e fa nascere numerose ed accese polemiche è la privacy su internet. Privacy che, sbarcata su internet, arriva a valere meno di zero. Negli ultimi anni, Facebook è stato sempre nel mirino delle polemiche. Anche YouTube, il portale video più grande e famoso del mondo, non è da meno. Però adesso, almeno per quel che sono i video caricati su Youtube, probabilmente ci sarà una vera e propria svolta per la propria privacy.  Quando registriamo un video qualsiasi, e poi lo carichiamo magari su YouTube o su qualsiasi altra piattaforma, nella nostra registrazione oltre a comparire noi o qualsiasi cosa possa interessarci, c’è sicuramente al 90% dei casi qualcuno che nel vostro video centra poco e nulla. Ebbene YouTube, ai fini della difesa della Privacy, ha introdotto una grande novità.

Oscuriamo I Volti No?

Pensare una cosa del genere sicuramente risale a qualche tempo fa, ma metterla in pratica è stata opera abbastanza difficoltosa. Parliamo di un innovativo strumento introdotto da YouTube che permette proprio la sfocatura dei volti che compaiono indirettamente nei nostri filmati. Se prima svolgere una operazione del genere era possibile solo in mani esperte e che conoscono bene i programmi di editing video, adesso grazie a YouTube non ci sarà bisogno di fare nulla, o quasi. Individuando i volti interessati, con un semplice click oscureremo il volto. Per fare ciò basta andare su gestione Video dal nostro profilo, premere Modifica accanto al video che vogliamo modificare e poi selezionare Miglioramenti. Adesso vedremo il player di YouTube diviso in due parti, il primo a sinistra con il video originale e il secondo con quello appena modificato automaticamente. Questa resa automatica però, non garantisce un risultato eccellente, poiché dovrebbe spettare all’utente decidere chi oscurare e chi no. Tuttavia siamo ancora agli inizi e probabilmente YoTube si darà da fare per rendere questo “servizio” davvero impeccabile.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273