Top

Aggredito Per Gli “Occhiali Futuristci”

Tutti sicuramente avrete sentito parlare o letto in rete dei fantastici Google Project Glass, gli occhiali per la realtà aumentata indossati da Sergey Brin al recente Google I/O. Al di là di questi, non molti sanno che gli occhiali per la realtà aumentata, in grado di scattare foto e quant’altro, non sono una geniale invenzione del gruppo di Mountain View, bensì il progetto risale a ben 13 anni fa, al lontano 1999. Il padre del “wearable computing” è Steve Mann, professore dell’università di Toronto, dove da anni si studia il prototipo di Digital Eye Glass che, sostanzialmente, svolge più o meno le stesse funzioni dei Project Glass.

I Fatti

Una storia che può magari far sorridere molti è quanto accaduto a Steve Mann. E’ giusto sapere che quest’uomo viaggia sempre con questi occhiali indosso, poiché fissati permanentemente al cranio. Per non avere problemi nei posti in cui si reca, Mann circola sempre con una documentazione degli occhiali e una certificazione del medico. All’inizio di Luglio è accaduta una vicenda bizzarra. Mentre era con la sua famiglia in un fast-food McDonald’s a Parigi, appena entrato gli sono state chieste informazioni sul dispositivo che portava. Dopo aver letto i documenti, il dipendente ha lasciato entrare Mann.

Dopo essersi accomodato al suo tavolo, un secondo impiegato è sopraggiunto cercando di strappargli gli occhiali dal volto. Come dicevamo, il sistema è fissato al cranio permanentemente, e quindi non si può rimuovere poi così facilmente. In seguito sono stati strappati tutti i documenti di Mann ed è stato cacciato fuori dal locale. Tuttavia l’uomo ha cercato più volte di contattare i vertici della famosa catena di fast-food, ma non ha mai ricevuto alcuna risposta. Tutte le informazioni che avete potuto leggere sono state rilasciate da lui stesso nel suo blog.

Link| Eyetap

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273