Top

Anche Pirate E’ Caduto? Ecco L’Alternativa: Songr!

Pirate, gemello open-source di Mulve (fenomeno mediatico delle ultime settimane, chiuso dalla RIAA), sembra essere a sua volta caduto sotto le pressioni dei media discografici. Un macigno per i tantissimi utenti – molti dei quali italiani – che avevano trovato in Mulve e Pirate due software estremamente veloci per il download illegale di musica Mp3.

Lo sviluppo di Mulve ed il suo funzionamento sono terminati già sotto i colpi delle prime azioni legali della RIAA (com’era da aspettarsi). Pirate era sembrato più forte, in quanto opensource: da qualche giorno, però, le ricerche sul programma non restituiscono nessun risultato. Non solo: la pagina ufficiale del progetto su Google Code è scomparsa. Due segnali che lasciano poco spazio alla fantasia e decretano – di fatto – la sconfitta anche di Pirate.

Pirate e Mulve, sogno di mezza estate

Pirate e Mulve sono stati e rimangono – per ora – soltanto un sogno durato appena 2 mesi. L’idea di poter scaricare musica a velocità così elevate era parsa sin da subito fortemente azzardata e poco duratura. Tuttavia Pirate, avendo distribuito per qualche giorno i suoi sorgenti in rete, non tarderà – secondo noi – ad essere emulato (magari attraverso un software più underground).

L’alternativa, l’abbiamo detto alcune volte nei nostri articoli, a questo punto resta soltanto una: Songr. Non è portabile, ma dà più garanzie di Mulve e Pirate: è in italiano e consente ricerche di canzoni nei maggiori motori della rete (la ricerca dura qualche secondo in più). Permette di ricercare canzoni per titolo, per album o per artista e le velocità di download sono pressoché le stesse. Tra le opzioni, anche la possibilità di ascoltare “in streaming” la canzone prima di scaricarla. Meglio di così!

Download | Songr

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273