Top

API Goo.gl , Google Le Rende Pubbliche

Google sta andando passo passo con il fenomeno di abbreviazione degli URL. Prima venne goo.gl chiuso, utilizzato solo da FeedBurner e dalla Google Toolbar. Poi Goo.gl è stato reso disponibile a chiunque, in modo che tutti potessero abbreviare gli URL con questo servizio. Naturalmente, solo dal suo sito.

Goo.gl, ecco le API

Oggi possiamo dire che Google ha un servizio di abbreviazione URL completo grazie all’apertura delle API. Con esse qualsiasi programmatore può ridurre o ampliare, con URL goo.gl, i suoi indirizzi, anche al di fuori del sito. Così, presto, anche siti web come Twitter e Seesmic potranno dare la possibilità ai loro utenti di ridurre gli URL con questo servizio di Google, in aggiunta alle estensioni che già sono usate.

Secondo Google, goo.gl è più veloce e più sicuro rispetto agli altri servizi di URL shortening. Anche se possono non esserci dubbi su questo, le differenze tra questo servizio e altri sono così piccole che si notano appena. Pertanto, non credo che Goo.gl possa veramente dare un servizio così migliore rispetto ad altri, soprattutto Bit.ly.

Voi avete provato l’URL shortening di Google? Che cosa ne pensate?

Via www.genbeta.com

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273