Top

Apple Abbandona Samsung Per La Fabbricazione Di Chip

Samsung, in queste ultime ore, ha annunciato un inatteso crollo delle vendite riguardanti la divisione che costruisce chip per i dispositivi mobile Apple, infatti, fin dalla prima generazione di iPhone, Samsung è stata una delle più importanti aziende che ha fornito buona parte dei chip. L’annuncio dell’azienda coreana, secondo il Wall Street Journal, è la conferma dell’abbandono di Apple. . Brutte notizie per l’azienda coreana, vediamo insieme di approfondire i dettagli e capire cosa può essere realmente successo.

1283875-iphone-5s-apple-a7

Un Addio Atteso

La fine del lungo matrimonio tra Samsung ed Apple è davvero definitiva, almeno per quanto riguarda la produzione dei processori per iPhone e iPad. La perdita di un cliente importante come Apple rappresenta un crollo dei profitti della divisione chip mobile di Samsung, un colpo che si sarà decisamente fatto sentire e che sarà difficile da riassorbire per la casse dell’azienda coreana.

Quello che si sappiamo di questa notizia è che le vendite della divisione LSI sono peggiorate, principalmente, a causa del declino della domanda dei principali clienti, tra i quali sicuramente spicca Apple ovviamente. Secondo il Wall Street Journal la diminuzione degli introiti è strettamente correlata all’accordo che è stato siglato tra Apple e TSMC, in merito proprio alla produzione di processori degli articoli di punta, ovvero iPhone e iPad. L’azienda di Cupertino, quindi, sta progressivamente abbandonando Samsung per queste specifiche componenti e la produzione del futuro processore A8 sarà, con molta probabilità, a cura di TSMC. Non sarà facile per Samsung soppiantare un cliente della portata della Apple, in termini naturalmente quantitativi e di mero guadagno, ma anche in termini di prestigio aziendale.

Infine, parlando un po’ di numeri, gli analisti ritengono che la divisione chip mobile di Samsung registrerà un rosso di 877 miliardi di won, un numero già di per se spaventoso, ma ancora di più se lo si confronta con i risultati positivi precedentemente ottenuti dall’azienda. Una perdita che grida vendetta rispetto al profitto di 203 miliardi di won del 2013 ed i mille miliardi di won del 2012, un calo vertiginoso che poterà non pochi problemi in casa Samsung. E’ un brutto periodo per Samsung e la stessa azienda coreana, infatti, ha registrato risultati di vendite inferiori alle previsioni in campo smartphone. Difficile a dirsi quale potrebbe essere la mossa di samsung nei prossimi mesi, se ce ne sarà una, per ribaltare questa situazione.

Fateci sapere qui sotto nei commenti cosa ne pensate di questa notizia.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273