Top

Aprire Programmi E Documenti Recenti Con ReOpen

Tra le novità pubblicate sull’enciclopedia dei software, SoftPedia, troviamo una straordinaria utility che svolge al meglio un compito da tanti desiderato: ci permette di accedere immediatamente ai dati recenti, non soltanto in riferimento ai documenti e alla immagini, ma anche alle applicazioni e alla cartelle.

File recenti con ReOpen

Quante volte sarà capitato di lavorare su un documento e chiuderlo per sbaglio, oppure chiudere inavvertitamente una cartella inaccessibile del pc che abbiamo impiegato “ore” ad aprire? Moltissime volte, lo so. E nessuno ha mai pensato di usare la funzione Documenti Recenti di Windows, forse perché mantiene in maniera solo i file che vuole lei (quelli di Office!).

Ecco allora ReOpen 4.4 (dall’inglese riapri), un utility in inglese che pesa solo 400 kb. La sua particolarità è quella di poter accedere sino a 64 file recenti utilizzati, consentendo all’utente di selezionare delle combinazioni rapide di tasti per recuperare gli ultimi file in ordine cronologico.

Se non siamo abituati all’utilizzo dei tasti rapidi, o comunque troviamo poco comodo dover ricordare a mente quando abbiamo aperto il file X, niente paura: ReOpen trova posto nella traybar di Windows, e con un menu rapido (click destro) ci permette di rivedere tutti i file recenti e aprirli con un click. ReOpen può anche integrarsi con l’interfaccia Aero Glass di Vista/7. Se invece è una funzione che non vi piace, ecco come disabilitare Aero Glass su Windows 7.

Tra le novità software (per Windows) delle ultime settimane, ReOpen rappresenta certamente quella più originale per utilità e semplicità d’uso. Per chi volesse scaricarla, sarà sufficiente seguire il link seguente:

Download | ReOpen 4.4 (freeware) – Per Windows XP/Vista/7 (.zip)

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273