Top

Assemblare Il Vostro Pc Dei Sogni, Consigli Utili

Comprare un computer solitamente è l’atto più dispendioso della vostra esperienza informatica. Se dovete comprare un computer desktop un modo per risparmiare esiste, basta assembrarlo da voi. Basta avere solo chiaro in meno lo scopo finale del computer. A cosa servirà, chi lo userà, dove andrà posizionato e via dicendo.

Molti di voi penseranno che montare i vari componenti sia la parte più complicata, in realtà la parte più difficile è scegliere i vari componenti e farli essere compatibili tra di loro.

Diamo vita al vostro computer ideali

Scopo del futuro gioiellino

Definire lo scopo del vostro futuro computer è l’ideale per risparmiare, dove per risparmiare non intendo spendere poco, ma spendere meno di quanto avreste speso per un computer pre-assemblato ritenuto adatto ai vostri scopi. Se avete bisogno di un pc multimediale, da tenere in salotto per vedere i vostri film o serie preferite, o ascoltare la vostra musica preferita vi servirà prima di tutto un case elegante e piccolo, una buona scheda audio e una scheda video con dissipatore passivo per una buona silenziosità.

Scelta dei componenti

Fatevi furbi, non comprate quello che non vi serve, chiaro, l’alimentatore dovete compralo lo stesso!
Una volta delineato bene in mente lo scopo finale, fate una lista di cosa vi serve, ricordando che un computer per funzionare ha bisogno sostanzialmente di: CPU, scheda madre, scheda video, hard disk, alimentatore, RAM. Il segreto, anche se banale, è non esagerare. Esempio, se volete un pc per giocare, ma non volete o non potete prendere un monitor con risoluzione superiore ai 1440×900, perché troppo grande o costoso, non comprate una scheda video con memoria superiore ai 512MB, solitamente una scheda video performante va bene anche con soli 512MB. Non esagerate, scegliete in base al reale utilizzo che ne farete.
Stesso discorso anche per la RAM, non servono 16GB di RAM se volete un computer solo per usarlo con Office. I componenti vanno presi in base anche al rumore e al consumo energetico, un computer rumoroso non è proprio l’ideale per un computer multimediale, e un consumo elevato non è ideale.

Rispetto del budget

Dopo aver in mente una configurazione più o meno ideale, arriva la parte più complicata, per le vostre tasche. Non comprate tutto in un unico posto, a meno che non mostri i prezzi più bassi del mercato. Curiosate in giro, siti di e-shopping, il vostro negozio di fiducia all’angolo, un buon consiglio è crearsi un foglio di calcolo con i vari prezzi, per avere un confronto immediato. Ricordatevi di conteggiare anche eventuali spese di spedizione.

Arrivo a casa e consigli utili

Se comprate in posti diversi, i componenti probabilmente arriveranno in momenti diversi. E’ di fondamentale importanza conservarli con cura in un posto asciutto e  sicuro, dove non possano essere in “pericolo”.

Una volta che arrivano tutti i componenti, arriva il momento più bello: l’assemblaggio! Potete farvi aiutare da un amico, o potete fare da soli. Non è complicato, basta tenere a mente un paio di consigli.

  1. Usate abbigliamento che non possa causare scosse elettrostatiche, i componenti sono molto delicati, funzionano con ordine di micro volt. Ma una scossa tra il vostro dito e un componente (come con la portiera dell’auto) è dell’ordine dei milioni di volt (è il potenziale che serve per rompere il dielettrico dell’aria)
  2. Assicuratevi di avere tutti i cavi occorrenti. Un computer ben assemblato non è il massimo della funzionalità senza il suo cavo della corrente.
  3. Non risparmiate sulla pasta termica del processore. Comprata la migliore, non rischiate di farlo surriscaldare, il calore è il suo peggior nemico.
  4. Se dal vostro budget rimangono un po’ di euro, spendeteli in qualche componente di alta qualità o in un dissipatore diverso da quello base per la CPU.
  5. Non abbiate fretta.
  6. Divertitevi con il vostro nuovo gioiellino.
email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273