Top

ASUS VivoBook: l’Ultrabook perfetto per studenti e chi è sempre in movimento

VivoBook Asus

L’avvento dei tablet nel mondo dei connected device ha influenzato molto più la sfera dei notebook che non quella degli smartphone. Tutte le maggiori case produttrici infatti stanno puntando sempre di più sui device tuttofare in grado di soddisfare la necessità di creare dei contenuti nel massimo della comodità e portabilità.

Un perfetto esempio di questo trend è la serie di Ultrabook realizzati da ASUS, tra cui il VivoBook dotato di touch screen, design elegante e leggero per una massima portabilità e usabilità. ASUS VivoBook è il notebook ideale per chi lavora al computer ovunque si trovi, dovendosi spostare spesso durante il giorno e continuando ad aprire e chiudere il portatile con una costante interruzione del ciclo lavorativo (proprio e della macchina!).

Batteria a lunga durata e Instant-On: ripristino di sessione in 2 secondi

durata batteria

I modelli VivoBook, grazie alla tecnologia Super Hybrid Engine II, si distinguono per la comodissima funzione instant-on che permette di ripristinare la sessione di lavoro in soli due secondi dalla modalità di sospensione anche dopo lunghi periodo di attesa (fino a 14 giorni di stand by). Senza contare che quando la batteria raggiunge il 5% di autonomia viene eseguito un backup automatico dei dati, un salva vita per chi, come me, viene sempre colto alla sprovvista dalla batteria proprio nel bel mezzo di un lavoro.

Studiato per il multi touch: il controllo sulla punta delle dita

I modelli ASUS della serie VivoBook, nati proprio dal concetto di “tocco naturale”, adottano una sofisticata tecnologia touch che offre un livello di interazione davvero coinvolgente ed intuitiva. Grazie all’utilizzo dei pannelli in vetro ultraresistente – scelti dal team ASUS Golden Finger – la rapidità di risposta e la precisione del tocco sono senza pari.

Tutti i modelli della serie sono dotati di tastiera ergonomica e di un touchpad più ampio del normale per una maggiore comodità e precisione nel dare l’input tattile. Impressionante la precisione e la fluidità dei tocchi multipli, grazie alla tecnologia integrata ASUS Smart Gesture e alla tecnologia Palm Rejection potenziata. Queste caratteristiche conferiscono quella particolare marcia in più che sicuramente sarà apprezzata da chi, per esempio, sfrutta le tratte in treno per lavorare, con il device sulle ginocchia e quindi con scarsa mobilità.

asus vivobook

Design sottile ed elegante: il massimo della portabilità

I VivoBook si distinguono grazie al loro look particolare, con tastiera elegante ad isola e parlando di uso in mobilità non si può prescindere da un design robusto e comodo. Soddisfano queste necessità i contorni lisci e arrotondati del device che ti aiutano a farlo scivolare comodamente in borsa o nello zaino, prevenendo le classiche ammaccature sullo spigolo. Sono leggeri e il peso diventa una componente da tenere in considerazione; il range dei modelli ASUS VivoBook va dai 1,4 Kg del modello S200E di 11.6” al massimo di 2,1Kg del modello S500CA da 15.6” con la  batteria ai polimeri di litio che promette una lunga operatività.

Queste sono le principali caratteristiche che fanno della linea VivoBook di ASUS un compromesso ideale per chi trova l’esperienza di navigazione e lavoro su tablet troppo limitata per le sue esigenze, ma necessita anche di un dispositivo maneggevole e leggero. Da ultimo vi lascio con un video di presentazione:

Articolo Sponsorizzato

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273