Top

Audi E Google: Collaborazione Per Android In Auto

Audi e Google presenteranno al CES 2014 di Las Vegas un sistema in-car basato su sistema operativo Android. La “guerra” tra Android ed iOS sarà nei prossimi mesi, anche nel settore automobilistico, e sarà interessante vedere se i produttori di auto adotteranno entrambi i sistemi o si appoggeranno solamente a Google o Apple. Andiamo a vedere i dettagli di questa collaborazione tra giganti dei rispetti settori.

google android audi

CES 2014: Tante Aspettative

Le ultime indiscrezioni del Wall Street Journal sottolineano come Google ed Audi, al CES 2014 (Consumer Electronics Show) che inizierà la prossima settimana, presenteranno lo svilupppo di un sistema di intrattenimento in auto basato su Android. Secondo le fonti, il sistema sarà progettato per consentire ai conducenti ed ai passeggeri di accedere alle applicazioni e servizi simili a quelli presenti su smartphone e tablet basati su Android direttamente da un device integrato nell’automobile.

Non solo nel breve periodo, ma Il Wall Street Journal ha messo in luce il fatto che Google ed Audi presenteranno anche una roadmap per i sistemi basati su Android, per quanto riguarda i prossimi quattro o cinque anni. Già oggi Audi integra la possibilità di accedere ai prodotti offerti da Google grazie a sistemi di intrattenimento e di informazione con processori Tegra.

Il progetto “Android in the car” porterebbe il sistema operativo di Google a contrastare Apple, che già da qualche mese ha annunciato l’arrivo di soluzioni sviluppate ad-hoc. L’azienda di Cupertino ha già siglato vari accordi con BMW, Daimler, General Motors, Ferrari, Honda e Mercedes-Benz. Si preannuncia, quindi, una “guerra” tra Apple e Google ed il CES 2014, che si terrà a breve, potrebbe essere un palco importante per fare il punto della situazione sulle marche coinvolte e sulla posizione presa.

Sarà interessante vedere quali saranno le principali funzionalità offerte da iOS ed Android “in the car”. La scelta di una determinata automobile, in futuro, potrebbe essere influenzata anche dai sistemi integrati per la gestione del proprio smartphone, mentre produttori come Parrot dovranno “reinventare” nuovi sistemi più avanzati rispetto a quelli che offriranno Google ed Apple.

Audi è da sempre una delle aziende più all’avanguardia in termini di tecnologia, ma non è la sola come abbiamo vista interessata allo sviluppo e all’integrazione dei servizi offerti dai dispositivi mobili nelle macchine. In fondo, se ci pensate, cosa c’è di più mobile… di una macchina?

Battute a parte, questa collaborazione potrebbe davvero dare una spinta in più alle vendite delle macchine della casa tedesca? Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti all’articolo.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273