Top

Back Up di Gmail con un Client Desktop di Posta

Mozilla-thunderbird

Ci sono molti modi per eseguire il backup dei dati di Gmail e decidere quale scegliere dipenderà in larga misura dal livello di sforzo e di impegno che si vuole impiegare in questa attività. Si potrebbe semplicemente impostare Gmail per inoltrare tutte le vostre mail a un altro account e-mail nel caso vi servisse un giorno avere un back up di tutte le mail che avete ricevuto, ma ci sono anche vari programmi per fare questa operazione in maniera più sistematica, senza contare che anche l’altro indirizzo e-mail in cui fate l’inoltro potrebbe cancellarvi qualcosa o perdervi per strada delle mail.

Avevamo già visto che era possibile fare il back up di Gmail con IMAPSize oppure usare direttamente il software Gmail Back Up, ma oggi voglio presentarvi un’altra alternativa: utilizzare un client desktop di posta.

Questo per altro è probabilmente l’approccio più comune e richiede solo pochi minuti da configurare. Gmail offre l’accesso a tutta la vostra posta tramite client desktop come Apple Mail, Microsoft Outlook, Mozilla Thunderbird, e molti altri. Mozilla Thunderbird è una soluzione interessante, anche perchè è gratuito e disponibile su tutti i principali sistemi operativi, quindi se non si è troppo pratici di questi sistemi o si sta solo pensando di usarlo per i backup, piuttosto che come client primario, Thunderbird potrebbe essere il modo giusto di affrontare la cosa.

Dal vostro account Gmail cliccate sull‘ingranaggio > a destra (impostazioni) e scegliete il tab > Inoltro e Pop Imap, spuntate il pallino  > Attiva POP per tutti i messaggi (anche i messaggi già scaricati), mantenendo la copia dei messaggi su Gmail, in questo modo:

gmail back up

Il passo successivo è quello di configurare il vostro Cliente Desktop di posta, ad esempio per Thunderbird 3.0, dal menù Strumenti > scegliete Impostazioni Account e poi > Aggiungi Account di Posta dall’elenco a discesa.

Thunderbird 3.0 fa una autenticazione automatica (un pò come quando si usano delle applicazioni di Facebook o twitter collegate ad altri servizi), vi basterà quindi inserire il vostro nome, il vostro indirizzo mail e la password. Sarà poi lo stesso Thunderbird a fare tutto il lavoro sporco di configurazione e la finestra di conferma finale sarà simile a questa:
thunderbird config
Adesso vai clic su Crea Account ed il gioco è quasi fatto, controlla le impostazioni consigliate per ogni cliente (che trovi in questa pagina diverse a seconda del tipo di client), ma tieni presente che le linee generali consigliate in questi casi sono:
  • Non salvare i messaggi inviati su server, ma salva invece le bozze dei messaggi in questo modo Gmail ed il client desktop saranno completamente sincronizzati per tutte le attività di mailing,
  • Non salvare i messaggi eliminati su server, tutti i messaggi eliminati da una cartella IMAP (a meno che non appartengano a Spam o Cestino) restano in Tutti i messaggi, quindi non li perdi,
  • Lascia pure disattivati i filtri per lo spam del client di posta, sono già attivi quelli di Gmail e un ulteriore filtraggio potrebbe rallentare il processo,

I messaggi verranno scaricati automaticamente ogni volta che si lancia Thunderbird e memorizzato nella vostra cartella del profilo, di cui è possibile eseguire il back up per maggiore sicurezza, e voi potrete continuare ad utilizzare l’interfaccia web di Gmail senza problemi.

Se non utilizzate Thunderbird non preoccupatevi perchè a fondo articolo vi lascio il link con i passaggi per tantissimi altri client forniti direttamente dal supporto di Google e se avete delle domande sui procedimenti da eseguire lasciatele pure nei commenti.

Link | Client di Posta Supportati

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273