Top

Bagni Da Veri Geek: Super Mario, Futurama, Star Wars e Doctor Who!

Qual è la stanza che vivete di più nella vostra casa? Ce ne saranno alcune che sono il vostro personale nido, altre che invece non visiterete quasi mai! Possiamo dire che il bagno non fa parte dei luoghi che non visitate mai, vero? Ogni essere umano ha i propri bisogni!

Alcune persone, invece, hanno deciso di accettare la realtà che il bagno è una stanza molto visitata. Anche gli ospiti, difatti, potrebbero fare una capatina in questa camera, mentre potrebbero del tutto evitare delle altre camere della casa! Per questo motivo dei veri Geeks hanno deciso di dare un arredamento decisamente fuori dal comune ai loro bagni.

Vogliamo prendere in considerazione soprattutto tre varianti che ci hanno lasciato davvero a bocca aperta!

Rendere La Doccia Un’Esperienza Unica!

La prima quasi sicuramente l’apprezzerete. Il bagno, ovviamente, è popolato da tubi che corrono soprattutto dietro il muro. I tubi vengono aggiustati, in caso, dagli idraulici. Chi è un perfetto personaggio che svolge tale lavoro? Super Mario! Il primo bagno, difatti, è dedicato proprio al mondo del mitico Videogames della Nintendo. Sembra non mancare proprio nulla: ci sono i mattoncini, i funghetti e perfino i nemici di Mario.

Se, invece, preferite farvi una doccia da vero Jedi, allora non potrete non amare il bagno di Star Wars. Sul muro, difatti, le mattonelle ricostruiranno le sagome dei famosi personaggi che popolano l’universo della nota saga stellare.

I fan di Doctor Who avranno una voglia immensa di fare un salto nel bagno. La toilette, difatti, non sarà altro che la famosa macchina del tempo: il Tardis! Un pub con un bagno del genere sarebbe decisamente unico!

Infine, gli amanti di Matt Groening apprezzeranno il cartone animato di Futurama e, dunque, trovare il celebre personaggio di Leela sarà molto gradito! Avete visto che cosa è stato usato per realizzare l’occhio dell’aliena?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

About

La mia passione nasce da un preistorico IBM. Dopo di lui (si, lui, il mio PC non era un semplice oggetto) ogni cosa in grado di emettere “BIP” riusciva ad attirare il mio interesse (ad esclusione dell’odioso antagonista di Willy il Coyote).
Mi sono formata presso la New Media Art and Design School di Napoli, studiando in modo approfondito Grafica, Web Design e SEO Copywriting.

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti

Lascia il tuo segno, lascia la tua impronta, lascia un commento :D





Bottom