Top

Boot Loader di Windows Anche In Dual Boot Con Ubuntu

Gran parte del popolo del web avrà provato almeno una volta dei sistemi operative Linux, uno su tutti Ubuntu. E chiunque l’abbia provato sicuramente avrà installato l’os in dual boot con Windows 7. Beh, se siete tra questi sicuramente avrete notato che il sistema che vogliamo avviare bisogna sceglierlo tramite il cosiddetto Grub, che è diventato “antipatico” a molti utenti. Oggi vedremo come utilizzare i due sistemi operativi in dual boot, utilizzando però il boot loader di Windows 7.

Ripristiniamo il Boot Loader Di 7even

La procedura è un po’ lunga, quindi armatevi di molta pazienza .

  • Il primo passo è quello di scaricare Easy BCD ( scaricabile da qui). Eseguiamo la procedura tramite Windows e non Linux.
  • Adesso avviamolo e andiamo su BCD Deployment e dall’elenco Partition scegliamo la partizione in cui è installato Windows 7 (solitamente è C)
  • Adesso clicchiamo su Install BCD e quando compare la finestra di conferma clicchiamo su Si.
  • Adesso rechiamoci su Edit Boot Menù e controlliamo che sia tutto vuoto. Adesso possiamo cliccare su Add New Entry e compiliamo le varie richieste in questo modo:

–          Type : Windows Vista/7

–          Name:  Qui possiamo inserire quello che vogliamo

–          Drive: Scegliamo la partizione in cui è installato Windows, come abbiamo detto prima in genere è C.

  • Adesso clicchiamo su Add new entry
  • Controlliamo in Edit Boot Menu che sia stato aggiunto Windows e ritorniamo su Add New Entry
  • Adesso andiamo nella scheda Linux/BSD e compiliamo le richieste come segue:

–          Type: Grub 2

–          Name: anche qui ciò che preferiamo

–          Device andrà ad impostarsi automaticamente.

  • Clicchiamo su Add New Entry
  • Se oltre a Ubuntu e Windows 7 avete altri sistemi operativi, aggiungeteli alla stessa maniera.
  • Andiamo di nuovo su Edit Boot Menu e vediamo che ci sia tutto. Se cosi fosse, clicchiamo su Save Settings.
  • Andiamo su BCD deployment e clicchiamo su Write MBR. Aspettiamo che finisca il processo e riavviamo il pc.

 

Inoltre al primo avvio di Ubuntu vi continuerà ad apparire il Grub. Per evitare ciò, seguite questa breve procedura:

  • Avviamo Ubuntu e andiamo nell’Ubuntu Software Center. Qui scarichiamo e installiamo StartUP- Manager.
  • Apriamo il programma e selezioniamo come Os predefinito UBUNTU!
  • Nel campo Timeout impostiamo 0. In caso non sarà possibile, inseriamo 1.
  • Chiudiamo e riavviamo.

 

Fonte| MarcorOnline

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273