Top

Bug Critici In Opera: Confermata La Presenza

Opera_logo_CMYK
Nella giornata di ieri Opera Software ha confermato la presenza di vulnerabilità critiche nel suo browser. Questi bug sono stati scoperti da Marcin Ressel e potrebbero essere sfruttati da malintenzionati per compromettere il sistema di un utente.

Il produttore norvegese del browser ha dichiarato che la società sta facendo il possibile lavorando ad una patch, ma non ha fissato nessuna data per il rilascio di quest’ultima.

Il bug riguarda anche l’ultima versione del browser, Opera 10.50

In base a quanto dichiara Secunia, azienda danese fornitrice di sicurezza dei computer che dal 2002 si occupa del monitoraggio dei bug presenti nei software e nei sistemi operativi, il bug presente nel browser Opera è classificato come “Molto criticoil secondo livello più alto delle sue cinque fasi di valutazione, inferiore solo a “Estremamente critico”.
La vulnerabilità potrebbe essere sfruttata dai malintenzionati per danneggiare la memoria, mandare in crash Opera ed eseguire codice d’attacco.

Neanche l’ultima versione del browser, Opera 10.50, rilasciata la settimana scorsa si è salvata da questo bug.

Inizialmente Opera ha contestato il rapporto di vulnerabilità rilasciato da Secunia in quanto, secondo quelli di Opera Software, la vulnerabilità non mette a rischio la sicurezza degli utenti poiché gli aggressori potrebbero al massimo mandare in crash il browser senza riuscire ad acquisire il controllo del computer.
Dopo un’attenta valutazione ha invece confermato la presenza del bug ed ha ammesso che quest’ultimo potrebbe mettere a rischio anche la sicurezza degli utenti.

Ricordiamo infine che il bug riguarda solo le versioni Windows del browser Opera.

Fonte: ComputerWorld

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273