Top

Chiudere I Programmi Bloccati In Windows Senza Task Manager

Windows non è generalmente noto per la sua stabilità. Tra le altre cose, ci sono i frequenti blocchi delle applicazioni. Le ragioni possono variare, dall’elevato consumo di RAM fino ai virus o ad applicazioni progettate male. Quindi, cosa fare quando un’applicazione si blocca? Il modo pi comune è premere Ctrl + Alt + Canc e fare “Termina applicazione”. Non c’è nulla di sbagliato in questo approccio, ma ti è mai capitata la situazione in cui il task manager ci mette secoli a caricare? Quindi, cosa fare?

Come chiudere le applicazioni bloccate senza Task Manager

Basta seguire queste istruzioni. Fare clic con il destro del mouse sul desktop e scegli Nuovo -> Collegamento. Nella finestra di dialogo che appare digitate:

taskkill.exe /f /fi “status eq not responding”

Dai un nome a tua scelta al collegamento e, non appena ci sarà un programma bloccato, facciamo doppio click sul collegamento e lasciate fare al software. Questo comando ordina di chiudere tutti i tasks il cui status è uguale a “non risponde”.

L’opzione / fi viene utilizzata per filtrare e individuare l’applicazione da chiudere. Il filtro, in questo caso, è lo status del programma. È possibile anche filtrare per uso della memoria, per tempo di CPU, per titolo della finestra e altro ancora.

E voi, che metodo usate per chiudere i programmi bloccati? A proposito di Task Manager, sapete che è possibile espanderne le funzioni?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273