Top

Chromium OS Su Raspberry Pi

La comunità che si è sviluppata attorno al Raspberry Pi cresce di giorno in giorno. Progetti come il porting di sistemi operativi sviluppati per diverse architetture appaiono molto interessanti e soprattutto mostrano le potenzialità di questo piccolo “computer” da 35$. A questo turno è toccato tutto ciò a Chromium, vediamo come è andata.

Raspberry Pi: Molto Versatile

L’hacker Hexxeh adora il sistema operativo Chromium OS ed anche il Raspberry Pi e ovviamente lo step successivo è stato quello di unirli in un unico progetto. Hexxeh si è cimentato nell’effettuare il porting del sistema operativo per farlo avviare e funzionare sul Raspberry Pi, di cui abbiamo già parlato. Il team ufficiale di Chromium OS ha già approvato questo progetto, anche se ancora non è totalmente completato. E’ interessante, però, vedere come riesca a caricare velocemente il sistema operativo, pur rimanendo l’incognita riguardo alle capacità di caricamento ed elaborazione dati.

Tuttavia, dobbiamo apprezzare come questi sforzi che vengono compiuti mostrino come il Raspberry Pi sia un “computer” molto versatile e sul quale possiamo creare e sviluppare tutto ciò che vogliamo. Dobbiamo, inoltre, sottolineare che recentemente Samsung ha presentato la sua nuova gamma di portatili con Chromium OS ed hardware nettamente superiore rispetto al Raspberry Pi, infatti si parla di processore Intel Celeron, 4GB di RAM quando il Raspberry ha una CPU ARM11 da 700MHz e solo 256MB di memoria. Speriamo che continui il porting di Chromium su Raspberry Pi visto che tutto ciò sembra alquanto interessante. Cosa ne pensate?

Link | liliputing

@albertmarini

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273