Top

#CiaoXP: Stop Aggiornamenti Di Sicurezza Windows XP

In questi ultimi mesi, Microsoft ha avvisato, sia attraverso media tradizionali e online, che a partire da oggi non verranno resi disponibili aggiornamenti di sicurezza, bug-fix e molto altro ancora per Windows XP. Sono passati 12 anni dal lancio del più famoso sistema operativo di sempre e che ha “conquistatointere generazioni di smanettoni e non solo. Windows XP ha registrato un altissimo tasso di penetrazione sul mercato ed ancora oggi risulta essere uno dei sistemi operativi più diffusi. Andiamo a vedere in dettaglio, quindi, come cambierà il mondo dell’informatica.

winxppro

12 Anni E “Non Sentirli”

Il nuovo Windows 8.1 è l’ultimo sistema operativo di Microsoft, ma attualmente non ha riscosso un importante successo, anzi l’utenza sembra preferire ancora Windows 7 a Windows 8. I livelli di market share nell’ambito dei sistemi operativi, infatti, parlano chiaro: Windows XP e Windows 7 sono i sistemi operativi Microsoft più diffusi, mentre Windows 8 e Windows 8.1 hanno registrato buoni livelli di crescita, senza però convincere gli addetti ai lavori. Kaspersky, in un comunicato odierno, ha focalizzato l’attenzione sul fatto che l’abbandono di Windows XP, da parte di Microsoft, comporterà problemi soprattutto in ambito aziendale, ma anche consumer. Gli ultimi numeri sottolineano come XP sia installato sul 28% dei computer ed in caso di mancato aggiornamento, questi utenti sarebbero esposti, nelle prossime settimane, a possibili attacchi esterni.

Windows XP

Ovviamente, effettuare lo switch ad una nuova versione di sistema operativo comporta una decisione chiara e precisa da parte dell’azienda e degli utenti, ma allo stesso tempo comporta costi in termini di investimento per nuovo hardware e per sviluppare nuovamente o adattare alcune applicazioni customizzate ad-hoc. Attualmente, quindi, importanti aziende continueranno a mantenere come sistema operativo Windows XP, ma allo stesso tempo pagheranno la stessa Microsoft per un supporto che durerà nei prossimi mesi.

Acquistare antivirus di ultima generazione fornirebbe un buon livello di protezione per i sistemi XP, anche se non sarete mai completamente al sicuro, visto che alcune tecnologie implementate negli antivirus sono compatibili solo con le ultime generazioni dei sistemi operativi Microsoft. Il miglior modo, quindi, è quello di effettuare la migrazione dal momento che i “produttori” di malware avranno come target principale Windows XP. Il livello di rischio ed in termini di sicurezza dei dati, con il passare del tempo, aumenterà sempre di più e quindi il nostro suggerimento è quello di investire nell’acquisto di un nuovo computer o effettuare l’aggiornamento alla più recente versione di Windows.

Am I Running Windows XP? Microsoft Apre Sito Fine Supporto XP

A partire dall’8 aprile, Microsoft non fornirà più il supporto tecnico per Windows XP. Lo storico sistema operativo dell’azienda di Redmond, infatti, non riceverà più aggiornamenti automatici per la sicurezza e per far comprendere all’utenza che è arrivato il momento per cambiare sistema operativo, è stato aperto un sito web ad-hoc denominato “AmIRunningXP.com“. Andiamo a vedere in dettaglio.

RunningXP

Am I Running XP?

Windows XP è uno dei sistemi operativi che ha registrato la maggior longevità possibile. Rilasciato il 25 ottobre 2001, Windows XP, ancora oggi, risulta essere il secondo sistema operativo Microsoft più diffuso al mondo. Tuttavia, pur avendo rilasciato centinaia di aggiornamenti, Windows XP presenta alcune falle che a partire dall’8 aprile non saranno più risolte. Tra poco più di 30 giorni, Microsoft terminerà il supporto e gli aggiornamenti di sicurezza per Windows XP e per questo motivo è stato realizzato un sito web dedicato denominato amirunnigxp.com.

Screen Shot 2014-03-06 at 2.21.47 PM

Backup Ed Installa Ultima Versione Windows

L’azienda di Redmond ha fatto sapere che, in collaborazione con Laplink, verrà fornito un software denominato “PCmover Express for Windows XP” per effettuare la migrazione dei dati. Questo software permette di musica, video, email, profili utente, impostazioni varie, sarà multilingua (italiano compreso) e disponibile gratuitamente dal sito web WindowsXP.com. A partire dall’8 marzo 2014, gli utenti riceveranno un messaggio di avviso attraverso il quale verrà comunicato il fatto che il supporto verrà terminato e saranno invitati a visitare a una pagina web nella quale verranno spiegate le conseguenze del “fine supporto”.

Screen Shot 2014-03-06 at 2.20.58 PM

Continuare ad utilizzare Windows XP sarà possibile, anche dopo l’8 aprile 2014, ma il computer sarà più vulnerabile ai virus ed anche per quanto riguarda la sicurezza generale dei dati. Non solo, anche l’hardware di ultima generazione non sarà progressivamente più supportato poichè i produttori, ovviamente, preferiscono sviluppare driver per i sistemi Microsoft di ultima generazione quali Windows 7 e Windows 8/8.1.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273