Top

Collaborazione Online in Tempo Reale: Oggi è Possibile Con Gobby

I lavori collaborativi hanno sempre creato qualche problema di carattere principalmente organizzativo.

Pensiamo ad esempio agli applicativi Office o OpenOffice, che permettono le collaborazioni con la possibilità di lasciare note e tenere traccia delle modifiche effettuate. Ma non sarebbe interessante se più redattori potessero lavorare ad un solo documento insieme e nel medesimo momento?

Gobby oggi lo rende possibile. La multipiattaforma si presenta versatile e facilmente utilizzabile. Rilasciata nel 2005 somiglia oggi nella sua struttura ad un client/server, e offre la possibilità di effettuare facilmente connessioni remote di più persone in uno stesso momento, verso il proprio server (Sobby).

Installare Gobby è molto semplice e rapido. Si dovrà accedere al sito, rilasciare email e password e seguire le istruzioni presenti in diverse lingue, fra cui l’italiano. Una volta installato il software, l’eseguibile per lanciare Gobby lo troverete direttamente nel menu start.

Quando Gobby è avviato, la finestra che per prima verrà visualizzata sarà quella attraverso la quale si potrà creare la prima sessione di lavoro con un semplice click su “Crea sessione”.

La sessione di configurazione verrà immediatamente aperta.

Se deciderete di non si immettere una password allora chiunque potrà iscriversi nella sessione da voi creata, in quanto pubblica.

E’ consigliabile quindi, se si tratta di una collaborazione lavorativa, creare un ambiente di lavoro privato attraverso l’uso di password, da condividere con i diversi redattori. Se si desidera entrare in una sessione già in esecuzione, sarà sufficiente fare clic su Iscriviti alla sessione e utilizzare la password scelta dal creatore della sessione.

Dopo aver inserito le informazioni corrette, fare clic su OK e si entrerà a far parte della sessione.

Una volta entrati nella sessione di lavoro, si avrà l’opportunità di accedere a due finestre supplementari: “Elenco Documenti” e “Elenco Utenti”. La prima mostrerà tutti i documenti disponibili, la seconda indicherà i partecipanti attivi nella sessione.

Gobby include fra le sue funzionalità una finestra di chat, con la quale è possibile comunicare effettivamente con i redattori con cui si collabora.

Concluso il lavoro questo potrà essere salvato da tutti i partecipanti individualmente, e potrà anche essere salvata la chat.

Buona collaborazione.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273