Top

Come Evitare Che le Applicazioni Apple Vengano Rifiutate

app_store

Si sa che la Apple ha sempre l’ultimo, insindacabile giudizio su quali applicazioni far apparire sul suo App Store. Molte applicazioni sono state rifiutate, per diversi motivi. E’ noto anche il fatto che l’iPhone non potrebbe fare a meno delle sue applicazioni, così come quello che, un’applicazione ben fatta e davvero utile, possa portare il suo sviluppatore alla notorietà mondiale e ad avere una certa entrata monetaria “extra”.

Brian Stormont, a capo della software house Stormy Productions, ha fatto sapere alcuni punti sui quali secondo lui bisogna fare attenzione al fine di vedere la propria applicazioni pubblicata sull’App Store. Dato che la sua azienda ha già pubblicato 45 applicazioni, c’è da credergli.

Vediamo i punti più importanti:

  • bisogna prestare attenzione alle Human Interface Guidelines, dato che la loro violazione porta alla bocciatura dell’applicazione.
  • fare attenzione al Matching delle icone. Quando un’applicazione viene presentata bisogna che oltre all’icona visualizzata sull’iPhone da 57 × 57 pixel, ne venga fornita un’altra di almeno 512 × 512 pixel.
  • se inoltre un’ applicazione scarica dei dati dalla rete, bisogna fare attenzione al fatto che non debbano essere superati i 4.5 Mb per ogni 5 minuti di attività.
  • Non bisogna ridicolizzare personaggi politici, sia presenti che passati.
  • Bisogna fornire una buona descrizione dell’applicazione, per l’App Store.
  • Bisogna essere certi che l’applicazione sia compatibile con la versione firmware indicata su iTunes.
email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273