Top

Come Installare I Driver Per Il Vostro Android Phone Su Windows 7

I cellulari Android spopolano nelle tasche dei più, non hanno difetti, fino a quando non lo collegate al vostro PC Windows e può capitare che i driver necessar alla connessione non si installino correttamente. Come fare quindi?

Soluzione definitiva al problema

In rete esistono numerose guide che riportano a grandi linee quanto stiamo per dire, ma dato che probabilmente sono personalmente rientrato nella piccola percentuale di persone a cui comunque non ha funzionato il metodo descritto, ecco come ho risolto.

Prima partiamo col metodo standard, ovvero installare Android SDK, il quale contiene tutti gli strumenti di sviluppo, compresi quindi i driver USB, e poi un utile programmino per eventualmente disinstallare in modo corretto eventuali tentativi di installazione andati a male, usbdeview.

Procediamo quindi con un sistema Windows che non abbiamo mai visto collegato il vostro Android Phone, avviamo quindi usbdeview con i permessi di amministratore e disinstalliamo qualsiasi voce lo abbia come riferimento, comprese installazioni riguardo la memoria di massa (cliccate sull’immagine sottostante per ingrandire).

Una volta disinstallato il tutto, o se il vostro Android non era mai stato collegato per il momento, siamo pronti con l’installazione dei driver USB di Google. Consiglio di scaricare la versione compressa di Android SDK, così da estrarla dove più comodo, magari in “C:\SDK”, avviamo quindi, sempre con permessi d’amministratore altrimenti non concludiamo nulla, “C:\SDK\SDK Manager.exe”, lasciamolo darsi un “rinfrescata” alle fonti, e date “Cancel” alla prima eventuale richiesta d’installazione, a noi non interessa tutto. A noi infatti interessa solamente in “Available packages”  il pacchetto “Third party Add-ons – Google Inc. – Google USB Driver package, revision X”, al momento in cui scrivo siamo alla “revision 4”, ma immagino il seguente metodo valga anche in futuro. Selezionatelo e installatelo. Adesso possiamo anche collegare il nostro smartphone alla porta USB, ma non preoccupatevi se non trova il driver, non abbiamo ancora mica finito.

Una volta completata questo primo step siamo pronti per concludere l’installazione. Apriamo quindi il menù d’avvio di Windows, tasto destro su “Computer” e apriamo le sue proprietà. Spostiamoci su “Gestione dispositivi”, tasto destro su “Android Phone” e “Aggiorna Driver”, selezioniamo il modo manuale e come cartella in cui cercare il driver diamo “C:\SDK\extras\google\usb_driver”, clicchiamo su avanti e accettate tutti i permessi per l’installazione. In questo modo dovreste aver concluso il tutto con successo.

Dico “dovreste” perché a me non riusciva ad installare un bel nulla arrivato a quel punto, quindi senza disperare e inchiodarmi a Google per cercare eventuali soluzioni fantasiose, una volta aperto “Aggiorna Driver”, sempre su modo manuale ma invece di specificare la cartella in cui abbiamo precedentemente installato i driver con Android SDK, clicchiamo su “Scegli manualmente un…”, successivamente su “disco driver” e andiamo a prendere il file “C:\SDK\extras\google\usb_driver\android_winusb.inf”, accettate tutti i permessi e a questo punto siete pronti per godervi il vostro smartphone perfettamente collegato.

Questa guida è ovviamente ottimizzata per Windows 7, ma senza troppa fantasia le procedure sono simili su tutti gli altri sistemi operativi marcati Windows, la procedura è stata da me “testata” perché realmente non riusciva ad installarmi i driver come descritto su tutte le altre guide, dalle quali comunque questa trae ispirazione perché ovviamente il metodo è quello. Buon Android a tutti!

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273