Top

Come Ottenere Un Hard Disk Virtuale On Line Per Archiviare I Nostri Dati

Sei in possesso di un Windows Live ID, ovvero di un account per accedere a msn? Domanda retorica, vero? Bene, forse non sapevi che con il tuo account che usi per msn puoi accedere ad una funzionalità veramente interessante messa a disposizione dal team di Windows Live, vale a dire Windows Live SkyDrive. Di cosa si tratta? Tempo fa ne avevamo già parlato in un articolo su come condividere file con SkyDrive ma da allora ad oggi le possibilità offerte sono cambiate in meglio.

Cos’è Windows Live SkyDrive?

SkyDrive è un servizio di archiviazione dati gratuito al quale si accede col proprio Windows Live ID. Tutto ciò che si deve fare è registrare un account (se già non ne abbiamo uno) ed eseguire l’accesso a SkyDrive.

Qui avremo un pannello on line dal quale poter gestire i nostri file e cartelle, caricarne di nuovi, eliminarli ecc… La capienza iniziale era di 5GB, ma è stata aumentata a 25GB, perciò di fatto si può avere accesso gratuito e sicuro ad un vero e proprio hard disk on line.

Per sveltire ulteriormente la procedura di caricamento e gestione file è stata realizzata un’applicazione gratuita, SDExplorer, che si interfaccia con windows explorer aggiungendo un collegamento in risorse del computer, al nostro hd virtuale offerto da SkyDrive.

SDExplorer permette di gestire i file come faremmo normalmente con le cartelle presenti sull’hard disk del nostro computer: sarà possibile copiare, eliminare, rinominare elementi e modificarne le impostazioni di condivisione, il tutto trasferendo i nostri dati attraverso il protocollo https il che è una garanzia della privacy.

“Perché impostazioni di condivisione? Chi ha accesso ai miei file e cartelle?”
Due domande più che lecite: sia dall’interfaccia web di SkyDrive che da quella di SDExplorer è possibile impostare ciascuna cartella come:

  1. pubblica: ogni utente potrà accedervi
  2. condivisa: si potrà permettere l’accesso ai nostri contatti di Windows Live, ad una determinata categoria di contatti o a singole persone sia che facciano o che non facciano parte della nostra rete di contatti, indicandone l’indirizzo email
  3. personale: potremo accedervi solo noi

Per le procedure di impostazione condivisione cartelle tramite l’interfaccia web leggete l’apposita guida di SkyDrive.

SDExplorer è rilasciato in due versioni, una free con tutte le potenzialità offerte dall’interfaccia web di SkyDrive ed una pro con svariate features in più per le quali vi rimando al sito ufficiale.

Ad oggi SkyDrive impone una limitazione nelle dimensioni massime per ciascun file a 50MB, è auspicabile che come già altri siti di file hosting fanno, tale limite venga innalzato a 200MB almeno per file.

Una possibile soluzione a questo problema potrebbe essere dividere i file in più parti oppure usare SkyDrive solo per archiviare documenti e file musicali.

Che aspetti a scaricare SDExplorer!

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273