Top

Come Vengono Create Le Foto Dei Prodotti Apple?

Quante volte vi siete chiesti come Apple o altre aziende del settore IT riescano ad ottenere fotografie dei prodotti così attraenti? La qualità della reflex e delle lenti sono fattori fondamentali, ma secondo il fotografo Peter Belanger, che ha collaborato con Apple per vari anni, anche la luce è uno dei primari “strumenti” per scattare fotografie di alta qualità. Andiamo a vedere in dettaglio.

belangersetup

“Estremo Controllo Delle Luci”

Molto spesso, tutti coloro che lavorano nel settore della fotografia sono interessanti a come vengono realizzate le fotografie presenti sul sito web dell’azienda di Cupertino. Apple è conosciuta per il suo stile semplice e minimalista che viene rappresentata grazie a fotografi talentuosi e studi pubblicitari. Il famoso sito web The Verge ha recentemente intervistato il fotografo Peter Belanger che ha lavorato per molti anni per Apple e, durante l’intervista, ha fatto luce sul processo realizzativo delle immagini.

productphoto

Il team che coordinava il lavoro con Belanger ha sempre realizzato una lista di punti ed anche alcuni disegni che esprimevano il volere dei piani alti di Cupertino. L’obiettivo del fotografo, quindi, era quella di “tradurre” le esigenze ed i disegni in fotografie.

“The team at Apple always has a really well developed shot list and sketches of what they need. I work with their talented art directors to translate those sketches into photos. We start by getting the position of the product and then move forward on lighting. Because Apple products have such carefully selected materials it is incredibly important to light the product in a way that will showcase the various materials accurately.”

Il processo creativo di Peter Belanger è principalmente quello di focalizzare l’attenzione sulla luce e sul controllo delle sorgenti luminose per realizzare le migliori immagini possibili in cui vengano messi in risalto i materiali ed il design.

“I pick an area to start with and think about how that material needs to be described. Once that section is done I move on to the next. This is how my sets get so complicated! I need to have control over each and every surface so when the client asks for a highlight to be elongated, I can do that. It’s similar to working on a file in Photoshop: you don’t do all your work on one layer. I think of my lights as layers that I can adjust individually to get the desired results.”

La realizzazione della fotografia finale richiede molte ore e molte fotografie “test” che servono a trovare la miglior combinazione tra sorgenti luminose e disposizione del device. Belanger lavora sul “set” per ottenere la miglior foto possibile, invece di utilizzare in modo “pesante” Photoshop, in fase di fotoritocco. Nell’equipaggiamento di Peter Belanger, infine, vi sono una Canon 5D Mark III, una lente da 24-70mm che vengono utilizzate per scattare la maggior parte delle fotografie. Cosa ne pensate?

Link | MacRumors

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273