Top

Cosa Aspettarci Da Windows 8 [Riflessione]

Il prossimo sistema operativo Microsoft è previsto al lancio per il 2012, per il momento nessuna informazione ufficiale a riguardo, ma solo tante chiacchiere che si inseguono a riguardo su quello che sarà il successore di Windows 7, e che mantenere una certa cronologia nei nomi, si chiamerà Windows 8.
Ma ad oggi, quali sono le principali novità che Windows 8 porterà con se? Vediamone qualcuna.

L’evoluzione di Windows 7, segue gli andamenti della concorrenza

Manager per applicazioni

Ancora nessun nome ufficiale a riguardo, ovvio, ma molti rumors per la rete parlano di una applicazione che gestirà l’installazione e gli aggiornamenti delle applicazioni. C’è da chiedersi quanto sarà aperto e vasto questo sistema, se riguarderà solo certi tipi di applicazioni viste e approvate da Microsoft, o se sarà più aperto agli sviluppatori e ai distributori un po’ come il Market di Android per portare un esempio noto.

Kinect

Se ne sente parlare già per Windows 7, il supporto alla periferica di controllo, dove il controller è lo stesso individuo, dovrebbe essere disponibile di default sul prossimo sistema operativo di casa Redmond. Ci si chiede se possa essere una novità di un certo rilievo su tutti i fronti, o solo una simpatica aggiunta per cambiare modo di operare davanti al monitor

Grafica

Le notizie sulla prossima grafica si rincorrono e si smentiscono, si sa che molto probabilmente però il nuovo sistema grafico dovrebbe essere un’evoluzione di quanto già visto su Windows 7. In più si parla di particolare accelerazione grafica, dove il carico dovrebbe anche poter essere svolto dalla normale CPU, questo per consentire un’esperienza visiva più gradevole anche su PC più datati o sui Netbook dove il comparto grafico non è dei migliori.
Si parla inoltre di un cambiamento in Explorer, ovvero nel sistema di visione di file e cartelle, il quale in futuro dovrebbe avere maggiori funzionalità.

Backup e sicurezza

Microsoft, sulle norme di Apple, dovrebbe introdurre un sistema di backup migliore, soprattutto per migliorare la facilità di utilizzo rispetto all’attuale sistema. Sulla sicurezza si sa che si sta lavorando per rendere il sistema operativo di fatto non hackerabile, per evitare la diffusione di copie pirata del software e i conseguenti problemi di sicurezza.

Possibili rilasci anticipati

Come per Windows 7, anche per il suo successore sarà possibile scaricare gratuitamente delle versioni beta per poter provare in anteprima il sistema operativo, l’appuntamento quindi è rimandato alla fine dell’estate, momento in cui si dovrebbe poter avere le prime versioni beta di Windows 8.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273