Top

CPUID: Ricavare Informazioni E Temperature Sui Dispositivi Del PC

La famiglia CPUID è una raccolta di Tools freeware altamente professionali utilizzati per ricavare informazioni e dati sui principali dispositivi hardware presenti nel nostro sistema.

Come ricavare informazioni dai tools CPUID

Molte volte abbiamo bisogno di capire  o reperire informazioni sull’ hardware in uso nel nostro pc. Informazioni come il Tipo e il modello di CPU e GPU in uso possono risultare davvero utili quando ci troviamo ad affrontare tipici inconvenienti quali reperimento driver o aggiornamenti.

CPU-Z è un freeware della famiglia CPUID molto usato anche dai professionisti, che raccoglie informazioni su alcuni dei principali dispositivi ( CPU,GPU, RAM,SCHEDA MADRE) presenti nel nostro sistema.

pc

Quello che vedete qui sopra è uno screen di CPU-Z relativa alla configurazione del mio PC.

Come potete vedere ho selezionato la scheda “CPU” relativa al processore interno al mio PC.

Da questa schermata posso rilevare il voltaggio,la tensione, la frequenza di lavoro della CPU, il quantitativo di cache presente, il numero di core presenti(in questo caso trattandosi di una cpu Intel Core i7 sono presenti 4 core fisici mentre Windows ne vede 8 logici questo grazie alla tecnologia HT di Intel) oltre ovviamente al modello specifico e le istruzioni supportate dal processore.

Selezionando altre schede posso avere tute le informazioni che mi servono relative alla propria scheda video (GPU), scheda madre e alla memoria RAM.

Un’altro freeware appartenente alla famiglia CPUID è Hardware Monitor che mi consente di rilevare la temperatura in real time dei diversi dispositivi.

monitor

HWMonitor è un programma di monitoraggio hardware che “legge” i diversi sensori presenti in ciascun dispositivo hardware ricavandone  tensioni, temperature e velocità delle ventole principali (fan speed).

Il programma gestisce i chip più diffusi di sensori. Si possono leggere i sensori termici relativi alla CPU, come pure quelli dell’hard disk , e la temperatura della scheda video GPU.

Molto utile per verificare la temperatura della scheda video quando dopo una sessione di uso intensivo di software o videogames vogliamo verificare il grado di temperatura.

Ricordo che per una GPU la temperatura ideale in fase di Idle è 30-45 gradi mentre non dovrebbe mai superare gli 80 gradi. Lo stesso vale anche per la CPU.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273