Top

Custodie iPhone 4: Arrivano!

Come annunciato la scorsa settimana, Apple ha lanciato un programma per la distribuzione gratuita delle custodie, per i possessori di iPhone 4 che stanno avendo il problema della ricezione. Apple ha allestito una pagina web dove si specificano le modalità dell’operazione.

Custodie dell’iPhone 4, per risolvere i problemi di ricezione

Per ricevere la custodia bisogna effettuare un processo molto particolare, infatti bisogna scaricare una speciale applicazione dall’App Store che verificherà il numero di serie e l’IMEI del dispositivo. Questo sistema non permette agli utenti italiani che hanno acquistato l’iPhone all’estero di ricevere direttamente la custodia, infatti l’app è disponibile in Europa solo sull’App Store francese e del Regno Unito e per effettuare la registrazione su questi due store c’è bisogno di una carta di credito nazionale quindi o francese o inglese.

Visto che l’app è localizzata in molte lingue compreso l’italiano, probabilmente quando l’iPhone verrà commercializzato anche in Italia la distribuizione di questi case avverrà nel medesimo modo.

Questa mossa da parte di Apple, è venuta fuori dopo un’insolita conferenza convocata dal CEO Steve Jobs, tenutasi Venerdì scorso, per discutere proprio dei tanto famosi e chiacchierati problemi del nuovo smartphone. Il problema della ricezione dell’iPhone 4 è emerso dopo alcune ore dal debutto ufficiale con utenti che lamentavano, toccando la fascia laterale esterna (dove è posizionata l’antenna), un calo o addirittura l’assenza di segnale da parte del device.

Proprio questi difetti hanno portato alla bocciatura dell’iPhone 4 prima da parte di Consumer Reports e poi dall’italiana Altroconsumo.

Proprio in queste ore Apple ha reso noto anche lo slittamento della versione bianca del melafonino, rimandata a fine anno a causa di problemi di produzione.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273