Top

E’ Tempo Di Neve Su Google: Let It Snow

Alcune città dell’Italia non avevano ancora assaporato il freddo invernale. In questi ultimi giorni, invece, il gelo ha fatto visita a tutto lo stivale e, finalmente, si respira l’aria natalizia che, senza un clima rigido, non sarebbe la stessa cosa! Chi è fortunato ha potuto addirittura assistere a qualche nevicata. Quando è presente la soffice neve, l’atmosfera di Natale sarà sicuramente unica. Non tutti, però, hanno la possibilità di vedere questi scenari. Niente paura, esistono dei metodi artificiali, come ad esempio la facile neve spray: una spruzzata e l’ambientazione sarà perfetta.

Perfino il vostro computer potrà diventare estremamente candido. Non vi stiamo consigliando di utilizzare lo spray alla neve sul tuo display, ma di sfruttare una fantastica funzionalità introdotta dallo staffi di Mountain View.

Nevica su Google!

Come sempre Google ha voluto lasciare il segno e questa volta, come quasi tutte le altre, è riuscita a centrare l’obiettivo. Che cosa state immaginando? Non si tratta di un sito web particolare, anche perché ci sono tantissimi portali che mostrano una candida neve. Nessuno, però, riesce a fare quello che ha realizzato Google.

Qual è il sito che visitate più spesso al giorno? Quasi sicuramente il motore di ricerca targato Mountain View. Andando su questa pagina potrete scrivere una semplice riga di testo per dare avvio all’inverno virtuale. Scrivendo “Let It Snow” (escludendo le virgolette), potrete cominciare ad ammirare una tenue neve scendere dall’alto.

I fiocchi cominceranno ad aumentare sempre di più, fin quando il tuo schermo non diventerà completamente bianco. Non si tratta di semplice neve accumulata, ma il monitor si congelerà quasi totalmente. Che cosa fate quando vedete un vetro appannato? Cominciate a passarci sopra la mano per renderlo di nuovo trasparente. Potrete fare la stessa identica cosa con il vostro fidato mouse.

Google, ancora una volta, riesce a sorprenderci, vero?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273