Top

Ecco Perchè HTC Desire HD Non Sarà Aggiornato a ICS

Ormai a distanza di alcuni mesi dal lancio di Android 4.0 Ice Cream Sandwich, circolano ancora dispositivi Android che non sono stati ancora aggiornati e che continuano ad utilizzare l’ormai obsoleta versione 2.3 Gingerbread. Tra i vai smartphone che non sono ancora stati aggiornati figurano numerosi dispositivi di casa HTC. Giorni fa noi di ZioGeek vi raccontammo che il terminale molto diffuso HTC Desire HD non avrebbe ricevuto l’aggiornamento ad ICS perché non in grado di supportarlo. Ovviamente gli utenti e possessori di questo smartphone non ci stanno a non ricevere l’aggiornamento e hanno intrapreso una “battaglia” online con petizione allegata. HTC, accolte le numerose lamentele, ha diramato un comunicato per spiegare i motivi di questa scelta del team.

Svelata La Verità

Abbiamo ascoltato i vostri feedback sulla nostra decisione di non aggiornare l’HTC Desire HD ad Android 4.0. Comprendiamo che è una decisione controversa. Per ulteriori retroscena chiariamo che, a causa del modo in cui lo storage dell’HTC Desire HD è partizionato e per le dimensioni più ampie di Android 4.0, sarebbe stato necessario ripartizionare lo storage del device e sovrascrivere i dati degli utenti per installare l’update. Mentre gli utenti più esperti avrebbero trovato tale soluzione accettabile, lo stesso non si può dire per la maggior parte dei clienti. Abbiamo anche preso in considerazione la riduzione complessiva del pacchetto software, ma ciò avrebbe inciso sulle feature e sulle funzionalità che gli utenti utilizzano attualmente. Anche dopo aver installato l’update, ci sarebbero state altre limitazioni di ordine tecnico che, crediamo, avrebbero inciso negativamente sulla user experience. Crediamo che un aggiornamento dovrebbe sempre migliorare la user experience e valutiamo con attenzione ogni aggiornamento sulla base di questo criterio. Mentre siamo consapevoli della delusione derivante dalla decisione, riteniamo che l’impatto sulla user experience sarebbe stato troppo grande. Riconosciamo il cambiamento rispetto alla nostra precedente decisione e siamo veramente spiacenti per questo.

Adesso gli utenti desiderano ricevere da HTC i codici sorgente di Android per far sì che qualche “generoso” developer possa sviluppare una rom per questo terminale. 

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273