Top

Evitare di Essere Bannati dai Trackers Privati: BitTorrent Galateo

Molti di voi usano sicuramente  il protocollo BitTorrent peer-to-peer (P2P)  per ottenere  files con diversi gradi di legalità.

Non abbiamo intenzione di dirvi ciò che si deve e non si deve scaricare, probabilmente lo sapete già!

Come evitare di essere bannati dai trackers privati

Parliamo invece dei diversi Trackers torrent  privati come Demonoid e di come questi utilizzano regole per impedire un uso scorretto da parte di una certa clientela di iscritti.

La maggioranza di voi avrà scaricato torrent  in passato da fonti pubbliche come The Pirate Bay o private come Demonoid.

Registrandovi (obbligatorio se si vuole fare l’upload di un files) avrete notato sicuramente come ogni tracker è dotato di  precise regole da rispettare, se non si vuole rischiare di essere bannati.

Ecco alcune semplici norme comportamentali che sarebbe bene rispettare per il bene tuo e della community:)

1_ Rispetta il rapporto Download scaricati/ Upload caricati:

In questo esempio (tracker Demonoid) una volta loggati viene registrato e messo a confronto la quantità di byte scaricati e uploadati, utilizzando quel determinato tracker come fonte per i file torrent.

Il trasferimento dei dati su trackers privati è monitorato per utente e il più delle volte, si dovrà mantenere un rapporto ragionevole per evitare di perdere i privilegi di download. Il vostro rapporto è determinato dalla quantità di dati scaricati e caricati.

Un rapporto di 1 indica che sono stati scaricati e caricati in egual misura, e questo è sufficiente per mantenere tutti i tracker privati felici :)

Non preoccupatevi però, la maggior parte tracker non si aspetta che manteniate un rapporto così rigoroso –  giusto quel tanto che basta per essere sicuri di contribuire alla comunità!

Non è finito qui – Molti tracker monitorano la quantità di seed e peer per un determinato file Torrent, per cui un utente che scarica un torrent deve garantire sufficiente banda per l’upload per gli altri membri.

Non è raro che un tracker richieda un tempo minimo di “semina”( seed) prima di farti completare il download – ecco perchè, ad esempio,  alcune volte  si arriva al  98% di scaricamento e nonostante ciò ti tocca aspettare per completare il download.

2_ Attento ad alcuni tipi di client Torrent:

Alcuni tracker non vedono di buon occhio l’utilizzo di client indipendenti considerati “cattivi”. Quasi tutti i tracker privato che ho avuto il piacere di usare hanno accettato uTorrent, considerato sicuro.

BitTyrant in azione!

I client torrent con bug conosciuti,  come BitTyrant che promette di dare un “vantaggio” in termini di velocità in download  rispetto agli altri utenti sono disapprovati da molti, quindi è sempre opportuno verificare  nelle note di ciascun trackers, prima di cambiare client.

Se non sei appassionato di uTorrent e sei alla ricerca di altri client simili e sicuri esistono Deluge (Windows / Linux / Mac) e Trasmission (Linux/Ubunto/ Mac).

3_ Account Multipli – ma allora vuoi proprio essere bannato!

Più account identici o simili sullo stesso Trackers sono rigorosamente vietati -ciò vale acnhe per gli account con gli stessi IP ed e-mail di registrazione.

4_ Come caricare un Torrent:

Se pensate di avere sul vostro Comuputer qualcosa di impressionante :) che il mondo intero dovrebbe assolutamente  vedere, allora forse dovreste creare un nuovo torrent.

Assicurati di fornire informazioni sufficienti e scrivi una descrizione chiara ( magari in italiano/inglese) per il tuo nuovo torrent.

L’ aggiunta di immagini, link alle recensioni, ai video di YouTube e i dettagli tecnici sono tutti fattori concreti per incoraggiare la gente a scaricare.

Il primo giorno sarai il primo Seed/peer quindi preparati un caffè e lascia operativo il computer.

5_ Ultimo ma non meno importante – il senso comune:

Non è mai carino trovare nei commenti a un file torrent, frasi sconcie o ancora peggio, completamente inesatte – se il file non è corrotto ed è in ottime condizioni  non dire il contrario, creando panico, con commenti inappropiati.

Avete qualche consiglio per i newbie di tracker privati?
Qual è il vostro client torrent preferito? lascia un commento qui sotto :)

Fonte via MakeUseOf

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273