Top

FileDecoder: Proteggi i Tuoi File Come il Pentagono

Non mi stancherò mai di dirlo, noi di ZioGeek siamo sempre molto attenti alle vostre segnalazioni e siamo sempre ben felici di parlare di programmi, iniziative ed altro, soprattutto se partorite da qualche mente geniale del nostro bel paese. Ecco perché oggi andiamo ad illustrare le caratteristiche di FileDecoder, un bel Software per Criptare File e per proteggere con password ogni tipo di file su Windows con un metodo usato anche per proteggere i dati nel Pentagono negli USA.

Questo software per criptare i file utilizza varie tecnologie come CodeDOM ed ha la funzione di poter generare file autoestraenti (quindi se passi un file criptato a qualcuno che non ha il programma FileDecoder, non avrà problemi ad estrarre i file), senza contare che nelle prossime versioni potrebbe essere anche rilasciato un Tool di sviluppo di algoritmi, così che ogni singolo utente può creare un suo piccolo algoritmo, perchè attualmente si utilizza AES che sta per Advanced Encryprion Standard, appunto è usato come Standard per proteggere i dati negli Stati Uniti D’America, arriveranno anche DES e TripleDES

Esiste sia la versione da installare che quella portable, il che è fantastico, invece per riassumere le caratteristiche in breve, vediamo:

  • Sistema di Cript e Decript: AES
  • Versione .NET Framework richiesta: .NET 3.5/4,0
  • Compilazione file criptato: CodeDOM
  • Utilizzo: Serve per criptare e decriptare qualsiasi tipo di file con password, garantisce la massima sicurezza
  • Altro: Aggiunto Drag-Drop anche da esterno, disponibile versione per Windows XP e precedenti

Guida a FileDecoder: Criptare e Decriptare i File In Pochi Clic

La prima cosa da fare è scaricare ed installare sul vostro computer il file installer .exe (il link di download è a fondo articolo), in pochissimi secondi il programma sarà pronto all’uso. Create il file che dovete criptare (a meno di non averlo già bello che pronto, cosa per altro assai probabile), per fare un esempio veloce ho creato un file .txt denominato Mess in Codice (originale eh?), ecco il contenuto del file di testo (altrettanto originale):

Fatto? (fa molto Art Attack ;) ) Perfetto, ora avviate il programma, vi troverete davanti una semplicissima interfaccia che si suddivide in due schede principali: Cripta e Decripta, dalla funzionalità altamente intuitiva. In ogni caso, il primo passo che vorrete compiere sarà quello di criptare il vostro file super segreto, selezionate i puntini di sospensione sulla destra in corrispondenza della stringa Input e selezionate il file che volete criptare. Vi scrivo tutto nel caso un domani dovessero saltare le immagini o, per qualche strano motivo, non si visualizzassero.

Come secondo step vi basterà digitare la password desiderata per criptare quel determinato file, oppure cliccare sui puntini di sospensione in corrispondenza della stringa password e ne sarà generata una automaticamente. Se decidete di generarla automaticamente copiatela o non potrete più decriptare il file, per copiarla spuntata la casellina sottostante Show Password.

Ultimo passaggio per criptare il vostro file è quello di cliccare in fondo su Cripta.

FileDecoder vi chiederà a questo punto dove volete salvare e che nome volete dare al vostro messaggio criptato. Una volta fatto, nella cartella di destinazione che avete designato per il file criptato, vi apparirà questa icona. Per l’esempio l’ho messa nella stessa cartella del file .txt e rinominata allo stesso modo. Ma come fare per decriptare il vostro file? Adesso ve lo spiego.

 

Per decriptare il vostro file, ora protetto da password, le strade sono due… Potete semplicemente aprire di nuovo il programma FileDecoder, passare alla scheda Decripta, selezionare il file che avete criptato, inserire la Password nell’apposita stringa e scegliere dove salvare e che nome dare al documento decriptato, e infine cliccare Decripta. Difficilissimo eh? Eccovi uno screenshot esemplificativo per rendere il tutto ancora più cristallino.

Una alternativa è quella di cliccare direttamente sull’icona del file criptato per aprirla, si aprirà invece una piccola finestra che ti chiede di immettere la password che hai scelto (o che hai fatto generare automaticamente al programma) e, se la password immessa è quella corretta, ti chiederà la cartella di destinazione e il nome per il file decriptato che, come potete vedere dallo screenshot sottostante, è esattamente identico al primo documento.

Questo è veramente una guida degna della serie FileDecoder for Dummies, ovviamente voi potete sbizzarrirvi e mettere alla prova il software con vari tipi di file e password, fateci sapere nei commenti come vi siete trovati, ci sono anche i contatti per far sapere consigli/critiche (costruttive eh!) o altro direttamente allo sviluppatore.

Contatto e-mail | xthehacker2000x@gmail.com
Download | FileDecoder

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

About

Non fare oggi quello che puoi fare domani.

Troviamoci su Twitter, Follow @Moptundrah oppure su Google

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti

3 Risposte su “FileDecoder: Proteggi i Tuoi File Come il Pentagono”

  1. Alberto on aprile 17th, 2012 14:40

    Beh, dai carino come programma, leggero e facile da usare, anche per criptare e decriptare al volo qualche documento, mi piace molto la funzione rapida che anche se non hai il programma FileDecoder, puoi comunque decriptare…

  2. Giuseppe on aprile 19th, 2012 21:07

    Ti seguo tramite le tue newsletter, e devi dire che ho trovato spesso dei programmi che ho poi scaricato nel pc, e per questo ti ringrazio. Nella fattispecie ho trovato delle difficoltà a scaricare FileDecoder, e visto che ne avevo un ‘altro di programma (androsa), l’ho usato per vedere un po’ come funzionava. Ho criptato una cartella di foto, pensando che veniva criptata solo l’apertura della cartella, invece ho scoperto dopo che erano state criptate ogni singola foto. Quindi una volta immessa la password per la cartella, bisogna immetterla poi per ogni singola foto che si vuole guardare. Non esiste eventualmente un programma che pone la password solo per aprire la cartella lasciando il contenuto intatto? Grazie

  3. Nobody on aprile 23rd, 2012 15:13

    ” ….. un bel Software per Criptare File e per proteggere con password ogni tipo di file su Windows con un metodo usato anche per proteggere i dati nel Pentagono negli USA.”

    Non era necessario esagerare (al Pentagono utilizzano altra roba, credimi).

    Il software in se è carino ma, come questo ce ne sono a migliaia (Axantum AxCrypt, tanto per fare un esempio).

Lascia il tuo segno, lascia la tua impronta, lascia un commento :D





Bottom