Top

Flash Sull’iPhone, Ci Sono Novità?

adobe-flash

Sappiamo che la Apple non ha un rapporto molto amichevole con la Adobe in merito al suo telefono cellulare, dato che al momento non è ancora possibile includere le ultime versioni di Flash all’interno del melafonino. Sembra però che la Adobe abbia trovato una soluzione, vediamo di cosa si tratta.

Adobe Flash e iPhone, che soluzione c’è?

Lo strumento ideale per lo sviluppo di contenuti Flash è Creative Suite 5, attualmente in versione beta. Questo software integra una funzione chiamata “Packager per iPhone” che automaticamente converte le applicazioni Flash per l’iPhone.

Ovviamente l’applicazione deve prima passare il processo di approvazione da parte di Apple, ma è sicuramente un’ottima alternativa per gli oltre 2 milioni di sviluppatori Flash in tutto il mondo. Inoltre Microsoft sta già adottando un approccio simile con il suo Silverlight.

Cosa disturba veramente relativamente alla questione Apple e Flash, non è tanto la capacità di riprodurre video, ma la possibilità di creare applicazioni in flash. Se pensate che al momento ci sono molte applicazioni per l’iPhone, non voglio immaginare cosa succederà nel momento in cui sarà possibile far girare applicazioni in Flash sul dispositivo di Apple, voi che ne pensate?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273