Top

Forbes, Ecco I Nuovi Super-Ricchi: Bill Gates Ancora Sul Podio, C’è Zuckerberg

Passano gli anni, spuntano i capelli bianchi, lui si dedica alle passioni umanitarie, ma è pur sempre tra gli uomini più ricchi del mondo: è Bill Gates, il famosissimo fondatore ed ex presidente di Microsoft, l’uomo che sognano diventare più o meno tutti i bambini del mondo e che ha in quanto a fama ha dato del filo da torcere persino al celeberrimo Steve Jobs, con cui ha condiviso nel bene e nel male parte della sua carriera.

Non è il primo, come tanti potrebbero pensare. Non lo è almeno da quando ha lasciato la presidenza della Microsoft e si è dedicato ad altro. Ma è ancora il secondo, con un patrimonio personale di ben 60 miliardi di dollari, che potrebbe benissimo sostenere una manovra economica del nostro Paese. A rivelarlo la solita rivista economica Forbes, che anche quest’anno ha rivelato la lista dei più ricchi paperoni del pianeta.

Tra i “ricchi sfondati” c’è anche Ellison, solo 15esimi Brin&Page

Nel settore informatico i nomi sono tutti ben noti. Tra questi, alla quinta posizione troviamo Larry Ellison, amministratore delegato di un altro colosso, la Oracle. Il suo patrimonio, però, è poco più della metà di quello di Gates. Molto più in basso si trova Jeff Bezos, che con la sua Amazon ha rivoluzionato il modo di fare commercio online.

Per arrivare a Mark Zuckerberg, giovane fondatore di Facebook, bisogna scendere ancora: il suo patrimonio si attesta a 17,5 miliardi di dollari, più che raddoppiato soltanto rispetto allo scorso anno. A chiudere questa lista di imprenditori informatici ci sono infine Brin e Page, creatori di Google: sui loro portafogli pesano certamente i lauti stipendi dei manager di una delle aziende più grandi del mondo.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273