Top

Frash: Ecco Flash Per I Dispositivi Apple!

Una versione aggiornata di Frash, un’applicazione che consente l’esecuzione di contenuti Flash sui dispositivi mobili di Apple, è stata rilasciata. Al momento, però, è in grado solo di gestire animazioni Flash relativamente di base. Il dispositivo in questione per eseguire tali applicazioni deve essere “jailbroken”, o hackerato per rimuovere le protezioni e le restrizioni attuate dal produttore.

Flash finalmente sui dispositivi Apple!

Comex, lo sviluppatore che ha creato Frash e l’ormai famoso JailbreakMe, ha lanciato l’applicazione in un test limitato inizialmente accessibile solo tramite il browser Safari dell’iPad. La versione aggiornata di Frash funziona anche su iPhone 4, iPhone 3GS, e sulla terza generazione di iPod Touch.

Lo scorso mese la U.S. Copyright Office ha stabilito che il jailbreak è tecnicamente legale dal punto di vista del diritto d’autore. Apple ha subito contestato la sentenza, ed ha detto che il jailbreak viola comunque le sue condizioni d’uso del servizio, ma allo stesso tempo, la società non ha mai aperto azioni legali contro i propri clienti possessori di iPhone e iPod Touch Jailbroken.

Una volta installato, Frash è completamente trasparente. La sua presenza sarà però visibile utilizzando Safari: le applicazioni e i video Flash che prima mostravano il mattoncino Lego ora possono essere avviate toccando i riquadri.

In realtà tutto questo è stato possibile grazie a Google e al suo Android. Infatti Google già da tempo aveva annunciato l’integrazione del tanto atteso supporto Flash Player e dalla versione 2.2 Froyo di Android, Flash viene supportato completamente. Sfruttando Android, Comex, è riuscito ad effettuare il porting di Flash Player anche per i terminali mobili di Apple.

Video esempio | Frash on iPhone 4

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273