Top

Galaxy Altius, Galaxy Note Esplode, 100 Milioni Di Galaxy S Venduti

Galaxy Altius: L’Orologio Made By Samsung

E’ ormai noto che Apple dovrebbe essere al lavoro su un nuovo device denominato iWatch. Nelle ultime ore, però, sono circolate immagini riguardanti un possibile “Galaxy Altius”, smartwatch che dovrebbe essere presentato a breve da Samsung. Andiamo a vedere in dettaglio le indiscrezioni.

28554_04_rumortt_samsung_is_ready_to_compete_in_the_wearable_computing_market_with_a_galaxy_watch_full

Apple VS Samsung: La “Guerra” Continua Con Gli SmartWatch?

Molti geek avranno letto che Apple ha in programma la creazione di un iWatch, un orologio dotato di molteplici funzioni simili a quelle che troviamo negli odierni smartphone. Questa tipologia di rumors, uscita già un anno fa, sta sempre di più coinvolgendo la blogosfera ed anche altre aziende, tra cui Samsung, che stanno cercando di anticipare le mosse di Cupertino.

Samsung, infatti, secondo gli ultimi rumors è al lavoro su uno smartwatch che verrà ridenominato “Galaxy Altius“. Questo Galaxy Watch, sembra, che verrà presentato tra pochi mesi o forse anche a marzo 2013. Tuttavia, per il momento non vi sono notizie certe, anzi alcuni addetti ai lavori hanno sottolineato che il nome in codice “Galaxy Altius” sia quello del futuro Samsung Galaxy SIV.

Se queste indiscrezioni fossero vere, allora l’ipotesi di un Galaxy Watch cadrebbe del tutto. Dobbiamo sottolineare, però, che Samsung, ultimamente sta cercando di realizzare una sorta di “ecosistema” attorno agli smartphone Galaxy e la creazione di un smartwatch, che potrebbe interfacciarsi con lo smartphone, sarebbe un’ulteriore device che si affiancherebbe alla famiglia Galaxy.

Cosa ne pensate? Per il momento le uniche foto apparse sulla blogosfera riguardano alcuni screenshot di un sistema operativo denominato AltiusOS beta2 installato su un device Samsung-GA7.

28554_05_rumortt_samsung_is_ready_to_compete_in_the_wearable_computing_market_with_a_galaxy_watch_full

Samsung Galaxy Note Esplode In Corea

Può accadere che i nostri devices dotati di batteria agli ioni di litio, da un momento all’altro scoppino senza avvertire l’utente. Negli ultimi giorni un Samsung Galaxy Note è esploso nelle tasche di un utente coreano. Andiamo a vedere in dettaglio.

samsung-event-galaxy-note2-635

Non E’ La Prima Volta

Molti utenti geek sanno che i terminali dotati di batteria agli ioni di litio possono esplodere da un momento all’altro. Il nuovo Samsung Galaxy Note è uno degli ultimi phablet dell’azienda coreana, che è riuscito ad avere un ottimo livello di vendite sia a livello mondiale che in Corea del Sud. Alcuni utenti, in questi ultimi mesi, però si sono accorti che questo terminale tende a surriscaldarsi e può accadere che esploda senza nessun “preavviso”.

Secondo i media coreani, un uomo di 55 anni ha visto esplodere il proprio Galaxy Note mentre era in tasca. Oltre alla batteria inserita all’interno del device, l’uomo portava dietro con sè una batteria d'”emergenza”. Non è però chiaro quale batteria sia esplosa, se la prima presente all’interno del Galaxy Note o quella che portava con sè. L’uomo ha subito ustioni di secondo grado e il rappresentante di Samsung ha sottolineato che ciò può accadere alle batterie agli ioni di litio.

Questo non è l’unico episodio per i device di Samsung, infatti a marzo dello scorso anno un ragazzo ha visto esplodere il proprio Galaxy SII ed anche un uomo irlandese ha visto il Samsung Galaxy SIII esplodere, ma sembra che quest’ultimo sia dovuto a causa di una fonte esterna.

Cosa ne pensate? Vi è mai capitato di vedere le vostre batterie agli ioni di litio “ingrossate” o esplose?

Samsung: Venduti Oltre 100 Milioni Di Galaxy S

Tra gli addetti ai lavori, era un po’ di tempo che si parlava di come Samsung stia riuscendo a conquistare il mercato smartphone sia “entry”, “mid” che “high” level. Nella giornata odierna è stato anche comunicato che la serie Samsung Galaxy S ha archiviato il nuovo record di circa 100 milioni di smartphone serie Galaxy S venduti. Andiamo a vedere in dettaglio.

samsung

Serie Galaxy S Da Record

Recentemente, Samsung ha confermato la popolarità della serie Galaxy S ed ha comunicato di essere riuscita a raggiungere l’importante traguardo di 100 milioni di devices venduti. Secondo la pagina Flickr di Samsung, infatti, l’azienda coreana ha comunicato come in soli 2 anni e 7 mesi sia riuscita a raggiungere questo traguardo infatti il primo smartphone Galaxy venne presentato nel maggio 2010.

Samsung stessa tende a sottolineare che il nuovo Galaxy S3 è lo smartphone il tasso di vendita più alto della serie, visto che è riuscito a superare la barriera di un milione di device venduti in soli 50 giorni. Samsung Galaxy S3 ha raggiunto 30 milioni di unità vendute in soli 5 mesi e 40 milioni in 7 mesi, con una media giornaliera di circa 190 mila unità. La precedente versione, Galaxy S2, invece, ha raggiunto 40 milioni di unità “solamente” in 20 mesi.

Ovviamente questi numeri devono essere confrontati anche con i risultati di iPhone che in 5 anni, dal lancio avvenuto nel 2007, ha venduto circa 250 milioni di device; questi numeri tuttavia non prendono in considerazione le vendite del nuovo iPhone 5. Fatto sta che Samsung, con il nuovo Galaxy S3 ed un mercato smartphone in continua espansione è riuscita a conquistare una grossa “fetta” d’utenza anche se, la maggior parte degli smartphone venduti dall’azienda coreana copre varie tipologie di prezzi.

Secondo gli analisti, inoltre, Samsung riuscirà a raggiungere 52.6 miliardi di dollari a livello di fatturato nel Q4 2012. Dobbiamo, infine, sottolineare che oltre alla componente hardware anche il sistema operativo Android ha permesso il raggiungimento di questi risultati. Cosa ne pensate?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273