Top

Come Gestire i Punti di Ripristino in Windows

I punti di ripristino si possono spesso rivelare una “mano santa” per chi si trova a dover risolvere un problema col computer, per riportarlo allo stato precedente al problema stesso.

Gestire i punti di ripristino con una utility

Vi avevamo già indicato creare punti di ripristino in Vista e Seven. Oggi vogliamo segnalarvi il rilascio di un’utility ancora migliore, grazie alla quale potremo creare, eliminare ed utilizzare in maniera diretta i punti di ripristino creati in Windows.

Si tratta di QRM Plus Manager, un’utility sviluppata da Lee Whittington per il Windows Club. E’ la versione plus di Quick Restore Maker, di cui vi avevamo già parlato nell’altro articolo linkato ad inizio guida.

Le possibilità offerte da questa utility free per sistemi Windows Vista e Seven sono davvero interessanti:

  • possibilità di creare un punto di ripristino in un solo click sul pulsante “create”
  • possibilità di gestire dall’interfaccia del programma tutti i punti di ripristino già creati
  • possibilità di eliminare punti di ripristino
  • possibilità di utilizzare i punti di ripristino direttamente dall’interfaccia del programma, cliccando sul pulsante “restore”, il che riavvierà il computer e avvierà il ripristino
  • possibilità di essere avvisati in fase di creazione del punto di ripristino, se la funzionalità è al momento disattivata in Windows, in modo tale da poterla attivare temporaneamente per l’esecuzione dell’operazione
  • possibilità di aggiungere al menu contestuale di Windows una voce apposita per creare punti di ripristino

All’interno del pacchetto zippato dell’utility, troverete una cartella contenente più file: uno è l’utility, l’altro serve per aggiungere al menu contestuale l’apposita voce (se questa feature non vi interessa potete ignorare quel file).

Che aspetti a scaricare anche quest’utility?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273