Top

Gestire Un Progetto Con Redmine

Redmine è un’applicazione web scritta per il framework Ruby on Rails per la gestione dei progetti, rilasciata sotto licenza GPLv2. Si tratta di un software multipiattaforma (funziona in ambiente windows, linux e anche mac) e multidatabase (supporta tra gli altri SQLite, My-SQL e PostgreSQL).

Tra le caratteristiche principale di Redmine troviamo:

  • Supporto per la gestione di dversi progetti, anche organizzati gerarchicamente in sottoprogetti
  • Controllo di accesso flessibile, basato sul concetto di ruoli modificabili
  • Sistema di bug tracking completo, efficiente e flessibile
  • Creazioni di diagrammi Gantt e viste a calendario
  • Gestione di news, documenti e files
  • Notifiche via feed o via email
  • Wiki per ogni progetto
  • Forum per ogni
  • Time tracking
  • Possibilità di gestire campi custom nella gestione degli issue e dei progetti
  • Integrazione con i piu diffusi sistemi di gestione del sowftare (SVN, CVS, Git, Mercurial, Bazaar and Darcs)
  • Possibilità di creare issue via email
  • Diversi metodi di autenticazione, anche attraverso LDAP
  • Supporto per la registrazione
  • Tradotto in oltre 30 lingue

Gestire Un Progetto Con Redmine: Info e Aiuto

L’installazione è piuttosto elaborata, e richiede un certo sfortzo, specie a chi ha poca dimestichezza con la gestione di un server web ma sopratutto per chi non conosce il framework ruby on rails. Sul sito ci sono numerose guide passo passo che affrontano diversi scenari di installazione. La distribuzione linux Debian, inoltre, ha inserito Redmine all’interno del prorio sistema di pacchetti semplificando notevolemtne la gestione.

Per chi fosse incuriosito e volesse provare Redmine ha a disposizione diverse soluzioni. A questo indirizzo è possibile utilizzare una versione recente di Redmine, condivisa dai diversi utenti. Periodicamente i dati vengono cancellati ma è possibile valutare il software senza grossi problemi. Si possono creare nuovi progetti, inserire le scadenze, inserire documentazione, visionare i diagrammi di Gantt e le milestones. Insomma tutto quello che serve (e anche qualcosa in più) per la buona conduzione di un progetto.

Gli utenti più esigenti possono anche provare (qui), una installazione che garantisce il pieno controllo di sistema con tutti i diritti di amministrazione. Basta compilare una semplice form (non è richiesta alcuna registrazione) e il gioco è fatto. Prima di partire sarà necessario qualche piccola configurazione, ma sarà quasi come avere la propria installazione casalinga a costo zero.

La grande community degli utenti di Redmine è uno degli altri punti di forza, incaso di necessità è posssibile ottenere aiuto chiedendo su vari forum o nelle chatroom IRC su freenode, e ovviamente è anche possibile inserire una segnalazione sul bug report (dopo aver letto con attenzione le lienne guida) poiché anche Redmine è gestito tramite Redmine.

I software gestiti con redmine sono numerosi, tra i principali ricordiamo il linguaggio Ruby, il desktop environmnet KDE, il webserver LIGHTTPD e il noto software phpBB.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273