Top

Gmail: Impostare Una Propria Foto Di Sfondo

Alla fine del 2011, vi parlammo delleinnovazioni introdotte da Gmail. La famosa casella postale, di proprietà di Google, decide di sfoggiare un nuovo look che offriva un resize della pagina decisamente più compatibile con le tante risoluzioni dei display. Inoltre, introdusse anche dei temi ad alta definizione, ma non era ancora presente una funzione tanto desiderata dagli utenti: la possibilità di applicare un’immagine personale come sfondo della casella postale.

Con il tempo, però, il servizio ha incluso anche questa possibilità, ma non tutti sanno come applicarla e come sfruttare le altre novità arrivate. Oggi vogliamo spiegarvi come poter svolgere questa semplicissima operazione che richiederà al massimo un paio di minuti, non di più.

Come Cambiare Lo Sfondo Di Gmail

La prima cosa da fare è raggiungere, ovviamente, la vostra casella di posta elettronica. Dopo il log-in, bisognerà approdare nelle sezione dedicata ai Temi, cliccando sull’ingranaggio situato in alto a destra. Una volta fatto questo vi comparirà la schermata con tutti i vari, e tanti, motivi da applicare.

Questa pagina è suddivisa in varie categorie: temi a calori, temi HD, temi personalizzati, temi classici. Se volete applicare uno sfondo vostro, potrete cliccare sulla scritta “Cambia l’immagine di sfondo”, situata nella sezione “Temi personalizzati”.

Dopo un breve caricamento, comparirà una finestra in cui avrete delle molteplici possibilità. Potrete affidarvi alla barra di ricerca che, inserendo una parola chiave, vi consente di trovare delle immagini in particolare oppure avrete la possibilità di caricare una figura dal computer. Non dovrete far altro che selezionare la voce “Carica foto” e selezionare oppure trascinare l’immagine dal computer. In seguito, la figura immessa verrà automaticamente inserita come sfondo.

Se non dovesse soddisfarvi, ovviamente, potrete cambiare tema senza problemi. Molto interessante la possibilità di recuperare gli sfondi immessi dalla sezione “Selezioni recenti”. In questo modo, in caso cambiaste idea, potreste risparmiare del tempo.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273