Top

Google Chrome Beta, un nuovo browser stà nascendo

E alla fine arrivò anche Google con il suo browser. C’era da aspettarselo ed eccoci accontentati. Leggero e rapido sono i punti di forza di questo browser che si presenta con una grafica minimale ma molto performante. La navigazione è rapida e buona senza brutte sorprese sui siti in css. Un punto a favore per i programmatori.

Vediamo assieme questo nuovo Browser cominciando con il download. Per scaricarlo dovrete connettervi al sito dedicato.

Selezionare la voce download e accettare i termini di utilizzo. Il gioco è fatto, non vi resta che selezionare dove scaricare e attendere il download.

Al momento il browser è in versione Beta e disponibile solo per sistemi windows, per gli utenti MacOS non resta che attendere e aspettare notizie tramite un apposito modulo messo a disposizione.

L’installazione è molto semplice, al termine si importerà da solo i preferiti da IE e aggiungerà le scorciatoie sulla barra di Avvio e sul Desktop.

Ecco come compare all’avvio:

Come già detto è molto leggero e rapido nella navigazione. Non sembra esserci bisogno di particolari accorgimenti nella codifica Html e Css infatti tutti i siti che ho visitato si vedevano in modo ottimale.

Le pagine web non vengono visualizzate nello stesso modo in tutti i browser. Google Chrome è stato progettato in modo che la maggior parte dei webmaster non debba apportare modifiche al proprio sito. Per essere certi che tutti i visitatori possano usufruire del servizio offerto, è buona norma collaudare la compatibilità del sito con una serie di browser, quali Firefox, Internet Explorer, Safari, Opera e ora Google Chrome.

Ecco il motivo per cui è stato realizzato:

Qui a Google svolgiamo gran parte del nostro lavoro utilizzando un browser. Lo usiamo per fare ricerche, chattare, inviare email e collaborare. E come tutti voi, nel tempo libero, facciamo acquisti, controlliamo il conto in banca, leggiamo le notizie e ci teniamo in contatto con gli amici – tutto con un browser. Le persone trascorrono sempre più tempo sulla Rete, e fanno cose che 15 anni fa, all’epoca della nascita del Web, erano semplicemente inimmaginabili.

Proprio perché passiamo così tanto tempo online, abbiamo cominciato a pensare seriamente a che tipo di browser fosse possibile ideare, partendo da zero e prendendo spunto dalle soluzioni migliori presenti sul mercato. Il Web si è evoluto enormemente negli ultimi anni: le semplici pagine di testo hanno lasciato il posto a sofisticate applicazioni interattive, di conseguenza ci siamo subito resi conto che era necessario un ripensamento del concetto stesso di browser. Ciò che avevamo in mente non era semplicemente uno strumento di navigazione, bensì una moderna piattaforma in cui eseguire pagine e applicazioni web. Ed è proprio questo che ci siamo prefissati di realizzare. Continua la lettura

Per saperne di più:

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273