Top

Google Chrome OS Si Aggiorna

Il sistema operativo di Google in questi ultimi giorni ha subito un restyle. Avevamo già parlato in precedenti articoli di Google Chrome OS, sottolineando le potenzialità di una gestione del proprio computer sul Cloud. L’azienda di Mountain View, avvezza a rendere disponibili alla grande utenza progetti un po’ acerbi, ha rinnovato il suo sistema operativo portandolo ad un altro livello da un punto di vista grafico.

Chrome OS Sarà Simile A Windows E Mac

Verso la fine del 2010 Google annunciò al mondo intero come le cose stessero per cambiare, i nostri dati dovevano essere spostati sul cloud e una rivoluzione doveva essere compiuta di lì a breve. Suite di software come Microsoft Office rimpiazzati da Google Docs e hardware di dimensioni minori e di minore potenza. Il progetto era stato ribattezzato Chrome OS accompagnato da futuri computer portatili con codice Chromebook. Ancora oggi, nel suo complesso, il sistema operativo e i portatili di BigG non sono ancora diffusi nell’utenza consumer e tanto meno in quella professional.

D’altro canto Google, non si scoraggia, ed ha rinnovato l’interfaccia grafica di Chrome OS inserendo al suo interno la possibilità di gestire anche finestre attraverso Aura, un manager delle finestre che assicura maggiore comodità e flessibilità. Google, a quanto pare dai primi screenshots, ha applicato il concetto già presente in Mac OS X Lion del Launchpad e in Windows della taskbar. Ovviamente il sistema operativo mantiene ancora il concetto delle applicazioni all’interno del browser solamente queste 2 nuove soluzione grafiche offrono maggiore capacità di gestione degli elementi. Al momento in cui scriviamo l’aggiornamento è indirizzato per gli sviluppatori (beta) ma molto presto verrà rilasciato anche in una build stabile.

Link | TechCrunch

@albertmarini

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti

Lascia il tuo segno, lascia la tua impronta, lascia un commento :D





Bottom