Top

Google Diventerà Operatore Mobile In Tutta Europa


Operatori di telefonia mobile, tremate. Se fosse un romanzo horror old style probabilmente inizierebbe così, ma i protagonisti sarebbero ben altri. L’incipit di questo articolo non è però un anacronismo, bensì la sintesi in chiave ironica di quello che Google, multinazionale del web, sta per portare avanti in Europa.

Sì, perché come già avviene negli Stati Uniti, la grande azienda di Brin e Page potrebbe presto farsi largo come nuovo operatore di telefonia mobile, facendo concorrenza ai grandi gruppi che già fanno affari nel nostro continente, da Vodafone a Telecom, passando per Wind e per i tantissimi sconosciuti a noi italiani.

Google operatore, a vantaggio degli utenti Android

Le notizie in queste ore si rincorrono, ma per ora si parla più che altro di indiscrezioni. Quel che è certo allo stato attuale è che Google sarà un operatore virtuale di telefonia (MVNO) ben presto in Spagna. Non possiederà, quindi, vere e proprie strutture private per fornire il servizio, ma si avvarrà di architetture di proprietà di terzi, probabilmente di Telecom (le “torri”, come le definiscono un po’ brutalmente alcuni blog del settore).

Se però dovrà stipulare contratti di affitto, potrà realmente offrire prezzi competitivi e di concorrenza? In effetti quello che si augurano gli utenti è che l’ingresso di Google nel mercato porti ad un generale ribasso delle tariffe (gli economisti non me ne vogliano, ma visto lo strapotere commerciale di Google, si tratta veramente di un’azienda capace di condizionare il mercato!).

Ma così dove sarebbe il guadagno? Secondo alcuni “speculatori”, Google potrebbe avvantaggiare con tariffe competitive i possessori di smartphone Android, andando così a creare degli utili sull’acquisto dei suoi prodotti. Per ora ci pare fantascienza, ma tra qualche mese forse avremo le idee più chiare.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273