Top

Google E Il Taglio Dei Rami Secchi

Anche in aziende come Google vi è il bisogno di pulizia ed il CEO Larry Page sta spingendo più che mai nel tagliare i rami secchi. Android e Google+, invece, sono i principali “progetti” che stanno riscuotendo successo e che stanno spingendo l’intera azienda. Il CEO Larry Page vuole quindi focalizzare principalmente l’attenzione su questi progetti redditizi.

Spring Cleaning In Summer

Il CEO di Google, Larry Page, ha inaugurato un periodo di pulizia cercando di tagliare alcuni rami secchi in modo tale da poter focalizzare le proprie risorse sul futuro. Progetti come Googe Buzz, Code Search, Jaiku, le funzioni sociali di iGoogle e il The University Research Program, sono stati tra i primi a subire questi tagli. Larry Page, successore di Eric Schmidt, si è quindi trovato con molteplici progetti che non hanno trovato uno sbocco finale ed un’applicazione prettamente pratica. Ora Larry Page sta puntando il tutto per tutto su Google+ e Android, con anche il nuovo tablet Nexus 7.

Cosa abbiamo imparato da Google Buzz? Abbiamo imparato che la privacy non è una funzione… è una cosa fondamentale del prodotto.

Negli ultimi giorni, infine, Google ha dato un’altra sforbiciata eliminando progetti come Google Mini, Google Talk Chatback, Google Video, iGoogle e Symbian Search App.

Closing products always involves tough choices, but we do think very hard about each decision and its implications for our users. Streamlining our services enables us to focus on creating beautiful technology that will improve people’s lives.

Google Mini è stato il progetto che ha anticipato l’attuale Google Search Appliance, Chatback invece era un widget con la finalità di ospitare Google Talk in una pagina web. Google Video, il cui archivio verrà spostato su YouTube, venne abbandonato il giorno stesso in cui è stato acquistato YouTube. iGoogle è invece la pagina personalizzata di Google che nei primi tempi è stata abbastanza utilizzata dagli utenti, ora però con Chrome OS e molti altri servizi web tutto ciò può essere facilmente sostituito. Infine Symbian Search App è stata eliminata visto che il sistema operativo Symbian è superato e sembra molto inutile mantenere un motore di ricerca dedicato.

Link | Google Blog

@albertmarini

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273