Top

Google Festeggia i 30 Anni di PacMan In Modo… Speciale!

Tutti hanno avuto modo di vederlo (mentre scrivo è ancora presente), ma presto verrà rimosso. Si tratta dell’ennesimo logo celebrativo di Google, ma stavolta presenta un caratteristica davvero originale: possiamo giocarci!

Il logo di PacMan sarà accessibile anche dopo la rimozione

Proprio così, infatti in questo link http://www.google.com/logos/ è presente l’archivio di tutti i loghi celebrativi di Google, che prendono il nome di Doodle (dall’inglese, disegno a matita o anche “scarabocchio”) in un divertente gioco di parole.

E il logo del 21 maggio è dedicato al 30° Anniversario di PacMan. Molti si saranno chiesti come mai Google festeggia queste strane ricorrenze. Una domanda lecita, ma che trova una risposta abbastanza semplice: cliccando sui Doodle, il motore di ricerca ci rimanda ad una serie di pagine e di contenuti legati all’evento, per dargli un po’ di visibilità.

Certamente Google non può permettersi un Buon Natale o Buona Pasqua, visto e considerato che si tratta di un motore di ricerca utilizzato da persone di tutto il mondo, di tutte le etnie e di tutte le religioni. E allora si accontenta di “feste improvvisate”, come quella di oggi, oppure quella di Andersen. Ma diversamente dal solito, il logo di PacMan è un vero e proprio videogioco in cui il labirinto si estende tra le lettere G O O G L E.

Giocare a PacMan su Google

Non tutti gli utenti hanno capito subito che stavolta il Doodle è interattivo. Appena scoperto, però, tutti si sono lanciati in un livello di PacMan, re dei videogiochi per computer. Su Google, una volta avviatosi il gioco, è possibile comandare PacMan (per chi non lo sapesse, il pallino giallo) attraverso le frecce o il mouse.

Scopo del gioco è evitare i fantasmi e “mangiare” tutti i puntini presenti nel labirinto. Mangiando inoltre uno dei pallini più grandi, si può temporaneamente invertire il gioco (i fantasmi diventano blu e possono essere mangiati, ma poi tornano in vita).

E non è finita qui: il (poco utilizzato) pulsante Mi sento fortunato di Google è stato sostituito dal pulsante Insert coin che ci permette di inserire un altro PacMan (femmina), da comandare con i tasti A W S D, per finire prima il livello!

Un divertente passatempo per chi lavora o studia al pc, o semplicemente non sa cosa fare.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273