Top

Google Friend Connect: La Guida Completa

Anche Google lancia il suo “personal social network”. Ricalcando lo stile di MyBlogLog, Friend Connect permette di pubblicizzare il proprio sito/ blog, creare intorno ad esso una comunità e organizzare i contatti con gli autori che si seguono semplicemente con la registrazione al servizio e copia/incollando una porzione di codice sul proprio sito. L’utente che visita la nostra pagina può accedere alla community semplicemente loggandosi con le proprie credenziali utilizzate con Google, Yahoo, AIM o OpenID.

Un servizio molto interessante, perché permette di rendere interattivi siti statici, ma soprattutto permette ai vari visitatori di scrivere commenti senza per forza passare al processo (spesso lungo e noioso) di registrazione del sito stesso.

Google Friend Connect: Come inserirlo sul proprio sito

E’ inoltre possibile avere un servizio di statistiche sugli accessi, la lista dei membri del gruppo e i link più cliccati sulla propria pagina web.

Basta inserire il proprio sito/blog nella pagina http://www.google.com/friendconnect/; dopo aver effettuato l’accesso e cliccato su Set Up a new site, si scaricano e si inseriscono 2 piccoli file (rpc_relay.html e canvas.html) nella root del sito web, si crea/modifica (nelle dimensioni e nei colori) il gadget desiderato fra una vasta scelta (ognuno con funzionalità diverse), e quindi si copia e si incolla il codice nel punto della pagina voluto.

Immettiamo le informazioni del nostro sito:

Scarichiamo i due files da inviare sul server FTP del nostro sito:

Mettiamo alla prova la nostra configurazione:

I Gadget.

Ora, se è andato tutto a buon fine, è il momento di aggiungere e personalizzare i gadget disponibili. I gadget si generano con codice HTML, che si copia/incolla nella zona voluta della nostra pagina web. Ecco due esempi di gadget che si possono applicare:

Il primo, più ricco, raccoglie una schermata di foto dei membri/amici connessi nel nostro sito, invitarne altri a partecipare. Facendo click su ogni immagine, verrà visualizzato il profilo di Google, attività varie, link delle proprie pagine web/ blog ed è possibile aggiungere ogni membro scelto come amico. Una volta accettata la richiesta da parte dell’altro utente, sarà possibile vedere la sua immagine nella lista degli amici ogni volta che è connesso in tutti i siti collegati nel social network di Google. Il secondo, senza immagini, è pensato per chi ha poco spazio a disposizione: ha solo l’essenziale per interagire con gli utenti di Google Friends Connect.

Questo gadget, decisamente più bello, propone anche una lista di commenti rilasciati dai visitatori.

Ecco, per esempio, un dettaglio di una scheda di un membro personalizzata con i propri link di Facebook, MySpace, Del.icio.us., ecc., dove è opzionale anche l’invito via email:

Conclusioni:

Per ora si tratta di un servizio ancora in fase beta (ancora in fase di sviluppo), perciò c’è da aspettarsi novità ancora più esaltanti, specie nell’integrazione di nuovi gadget che renderanno ancora più coinvolgente l’interazione fra i vari utenti del social network.

A cura di: Walter Giraudo

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273