Top

Google Immagini, Ecco La Rivoluzione

Ormai è un classico: nel giorno del debutto in Italia di Windows Live Hotmail 2011, Google vuole ancora una volta rubare la scena a Microsoft (è successo anche il viceversa) presentando un’inedito new look per il suo popolare motore di ricerca di immagini, Google Immagini appunto.

Google “immagina” il nuovo motore

Da oggi, Google Immagini è completamente ridisegnato e rinnovato: spazio a centinaia di anteprime nella prima pagina di ricerca (e quindi alle scrollbar) al posto del vecchio metodo di cambiare pagina per vedere gli altri risultati.

Le anteprime sono ora molto ravvicinate e passando sopra il cursore del mouse si ha un dettaglio ingrandito e una didascalia riassuntiva (compresiva di descrizione e dimensioni). Qualche ritocco che si aggiunge alle funzioni introdotte già con la sidebar, ossia la possibilità di ricerca per data, per dimensione, per colore.

La vera novità è comunque l’anteprima singola delle immagini, ovvero quella che si ottiene cliccandoci sopra. Ora l’immagine originale appare in un popup in rilievo, mentre il sito da cui è tratta è presente sullo sfondo “oscurato”. Una soluzione che migliora l’usabilità, visto che prima erano necessari due passaggi per vedere sito e immagine originale.

Una breve chiarificazione indica se l’immagine è protetta (presumibilmente) da copyright, oppure se è distributa sotto licenza Creative Commons. Nel complesso dunque un significativo miglioramento del servizio da parte di BigG; se è stato veramente fatto per rubare la scena a Microsoft, non lo sapremo mai.

Intanto comunque i tabloid inglesi registrano l’accordo tra Yahoo! Giappone e Google, accordo sorprendente soprattutto per Microsoft che già in passato era vicinissima ad acquisire quote di Yahoo. La lotta tra giganti continua…

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273