Top

Google Immagini, Ecco Un’Altra Novità

Uno degli aspetti più importanti di Google (azienda) è che ogni giorno sperimenta e innova. Sebbene qualcuna potrebbe obiettare che il motore di ricerca è praticamente identico sin dai suoi albori, nel 1998, in realtà di strada ne è stata fatta. Gli algoritmi sono completamente nuovi, l’interfaccia è stata – seppur in maniera minimale – ritoccata e i servizi offerti sono diventati tantissimi, spesso nemmeno lontamente collegati al mondo dell’informatica.

Google ora visualizza la data di pubblicazione delle immagini

Uno dei servizi più spesso rinnovati è Google Immagini, che solo qualche mese fa è stato completamente ridisegnato offrendo in una sola pagina di ricerca un colpo d’occhio con centinaia di foto e immagini rilevanti. E’ poi possibile – lo abbiamo segnalato in passato – effettuare ricerche mirate (per colore o per dimensione, ad esempio).

L’ultima novità, introdotta da poche ore, riguarda un piccolo tooltip – una sorta di etichetta in sovrimpressione – che segnala la data di pubblicazione delle immagini inserite sul web da meno di una settimana. In realtà è una funzione ancora “effimera”, ovvero disponibile a momenti, proprio come il famoso Google +1 (una specie di Mi Piace in stile Facebook) che qualcuno ha già visto comparire nei risultati di ricerca.

Il tooltip con la data di pubblicazione, dirà qualcuno, non è poi così tanto utile (o importante). Vero, se state cercando – che ne so – una clipart da mettere sul vostro sito. Ma pensate ad esempio a qualcuno che voglia vedere l’ultima foto segnaletica rilasciata di Matteo Messina Denaro, l’attuale superboss di Cosa Nostra. La possibilità di sapere immediatamente quali tra le immagini è più recente è decisamente comoda. Certo, non per forza un’immagine appena pubblicata è anche più recente, ma poiché non è possibile calcolare algoritmicamente la “novità” di un determinato contenuto, è già qualcosa.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273