Top

Google Plus: In Arrivo i Vanity URLs per Tutti?

google_plus_profili

L’azienda di Mountain View non si fa mancare nulla, avevamo parlato pochi giorni fa di una delle sue ultime genialate, ovvero quella di rendere “un gioco” il fatto di scoprire tantissime dei suoi servizi giocando con le easter egg presenti nella ricerca di google. Oltre ad avere una lunghissima lista di servizi e prodotti, il nostro caro amico Big G si è dotato da qualche tempo di un social network, Google Plus, non è certo una novità.

In realtà il piccolo di casa google non si sta muovendo benissimo nel mare agitato dei social network, ovviamente ha tanti utenti iscritti ma quelli attivi non sono così tanti… per citare qualche numero, avevamo scritto un articolo riportando dei dati abbastanza inquietanti: a gennaio di quest’anno gli utenti avevano passato una media di 3.3 minuti sul social network Plus (contro le sette ore di Facebook, per leggere le altre medie vi rimando al nostro articolo qui).

Google Plus: URL Incomprensibili

Con il passare dei mesi bisogna dire che hanno lavorato parecchio per migliorare la sua interfaccia, la sua usabilità e tutta la baracca, ma c’è ancora una cosa che fa storcere il naso ai più… la mancanza dei Vanity URL che costringono i suoi utenti ad avere l’indirizzo del proprio profilo con un impersonale codice numerico, impossibile da ricordare e da riconoscere. Anche noi di ZioGeek abbiamo da poco ceduto al fascino di Google Plus ma l’assenza dei vanity url si fa notare abbastanza pesantemente, guardate la differenza tra i nostri link di Facebook, Twitter e, appunto, Google Plus.

ZioGeek su Facebook: https://www.facebook.com/ziogeek (Yeah)

ZioGeek su Twitter: https://twitter.com/ziogeek (Yeah)

ZioGeek su Google Plus: https://plus.google.com/u/0/117108994946539946752  (WTF!)

Mmm non il massimo no? Ma finalmente qualcosa nell’aria c’è, è stata annunciata l’introduzione, se pur graduale, dei vanity URL. La precedenza ovviamente va ai brand e alle pagine di marchi verificati (alcuni esempio sono +Ubisoft+Toyota) ma prima o poi (si spera presto) dovrebbero essere disponibili anche per noi comuni mortali.

Per ora attendiamo e voi, ci siete su Google Plus?

Link| Google+

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273